Tuttalativu.it

100 di questo giorno già CASSATO!! Rete 4 ci ripensa dopo il deludente riscontro Auditel delle teche Mediaset

100 di questo giorno già CASSATO su Rete 4100 di questo giorno già CASSATO su Rete 4

100 di questo giorno già CASSATO su rete 4

Ne parlammo solo quattro giorni fa (per l’articolo, clicca QUI), lunedì 9 dicembre, quando il clip show “100 di questo giorno” arrivò a sperimentare una nuova fascia, programmando le teche Mediaset. Un progetto che aveva l’intento di anticipare la partenza di Tempesta d’amore per supportare al meglio Tg4. E ci sono andati vicino, vista la crescita importante del riscontro Auditel del notiziario.

Tuttavia, dopo una prima puntata interlocutoria, per “100 di questo giorno” ci si aspettava una crescita che non è avvenuta. Anzi!! Il clip show con la programmazione delle teche di Mediaset è peggiorato giorno dopo giorno, fino ad intaccare il riscontro dell’importante “Stasera Italia“, che ha il compito di lanciare la programmazione della rete in prima serata.

100 di questo giorno già CASSATO su Rete 4

RISCONTRO PROGRAMMAZIONE PRESERALE DI RETE 4

N.B.: dati espressi con due valori, audience media in migliaia e share del programma

100 di questo giorno già CASSATO su Rete 4

Si è subito decisi di correre ai ripari, asportando con precisione chirurgica il programma dal preserale di Rete 4 e sostituendolo, per il momento, con un allungo di Tempesta d’amore, in attesa di una nuova linea da seguire.

Ecco quindi come apparirà la griglia di Rete 4 da lunedì 16 dicembre.

  • 18.30 Tempesta d’amore
  • 18.55 Tg4 della sera
  • 19.30 Tempesta d’amore
  • 20.30 Stasera Italia

Personalmente continuo a pensare che l’idea di programmare una striscia del genere, incentrata sul glorioso passato delle reti Mediaset, fosse una scelta sensata. Ma comprendo che un programma sotto al 2%, in una fascia oraria di pregio per gli investitori, non possa avere un destino migliore.


Nell’attesa che passino le vacanze, come vedreste lo spazio che intercorre tra il Tg4 e Stasera Italia? Liberate la fantasia: tornano i “Fanta Palinsesti” di “Zona Franca”.