Tuttalativu.it

Aida Nizar vs Barbara D’Urso: il personaggio fagocita la persona e il verosimile prende il sopravvento. Ma perché si sfoga adesso?

Aida Nizar vs Barbara D’Urso… ma qualcosa non torna

Aida Nizar vs Barbara D'Urso... ma qualcosa non torna

Ci sono personaggi che hanno fatto della provocazione la propria cifra stilistica. Tuttavia, probabilmente, in alcuni momenti qualcosa non funziona come dovrebbe. Proprio ieri, nel corso di una diretta Instagram, si è consumata una sfida al singolar tenzone tra Aida Nizar e Barbara D’Urso. Dichiarazioni che hanno avuto una eco mediatica importante, considerato che, di questi tempi, sembra quasi che fare rimostranze contro la D’Urso sia uno sport nazionale. Queste che seguono sono le parole proferite dalla Nizar:

Aida Nizar vs Barbara D'Urso... ma qualcosa non torna

Le parole di Aida Nizar nella diretta Instagram (QUI)

Ci sono momenti che non si dimenticano mai. Come non si dimentica mai quanto possa essere bugiardina una persona per la quale tu firmi un contratto, solo perché ti ha promesso un’altra cosa, le fai il favore di andare al Grande Fratello per bucare lo schermo e battere record di ascolti e alla fine come ti ripaga? Non mantenendo la sua parola!!! Ma nella vita esiste il karma e tutto torna indietro… ve lo assicuro… Ovviamente non parlo con rancore perché tutti conoscete la mia grandiosa vita e la mia capacità di reinventarmi, ma sono profondamente delusa dall’atteggiamento di questa persona che decanta sempre la sua onestà e la sua volontà di aiutare gli altri e poi ti inganna facendoti firmare un contratto che io non avrei mai accettato se non per quello che aveva promesso di offrirmi dopo. Dicono che la televisione sia così ma vi assicuro che la televisione è reale, ci sono solo persone così bugiardine.

Vi garantisco che il karma esiste e che la verità è una sola: tutta l’Italia acclama il mio ritorno. Lei mi ha chiamato, mi ha detto: ‘Ma tu perché non vuoi’. Io le ho detto: ‘Perché io voglio fare Le Iene, io voglio essere una inviata, io voglio dare una mano alle persone’. Questo è il mio scopo. Per questo anche mi sono affermata nella tv spagnola, perché non voglio continuare a essere giornalista, a fare soltanto quella roba nella tv, bucare lo schermo… Io volevo di più. Questo è stato l’accordo… (…) E loro: ‘Ti prometto che sarai inviata del mio programma’. Infatti abbiamo fatto anche il provino, con tantissimo successo, all’aeroporto. Barbara, tesoro, non fare questo (…). Non promettere delle cose, perché Dio guarda. Barbarita, Barbarita. Il cielo guarda, il cielo guarda… e tutto quello che tu fai ritorna a te. Se tu sei abbastanza brava a fare il furbo, ma con Aida non si gioca, con Aida non si gioca.

Aida Nizar vs Barbara D'Urso... ma qualcosa non torna

Una diretta social provocatoria nata male…

Tuttavia, come dicevamo, qualcosa non torna… In vecchi articoli che risalgono proprio alla sua partecipazione al #GF15 del 2018, non solo pare che il cachet della Nizar fosse paragonabile a quello dei concorrenti dell’edizione Vip italiana, ma in tanti ricordano anche altro. Aida Nizar è stata protagonista di eliminazioni controverse nei primi reality a cui prese parte in Spagna nel 2003 (Gran Hermano 5) e nel 2011 (Supervivientes: Perdidos en Honduras). Successivamente, iniziò la collaborazione con il programma Salvame (il Pomeriggio 5 spagnolo in onda su TeleCinco).

Tuttavia, nel 2013, fu protagonista di un incidente diplomatico tra Spagna e Messico. Inviata della trasmissione di Telecinco, Salvame, la Nizar creò scompiglio all’Ambasciata messicana di Madrid con uno show provocatorio e irriverente che innervosì sia il Governo spagnolo che quello messicano. Aida Nizar fu quindi licenziata da Mediaset Spagna con tanto di comunicato ufficiale e scuse dell’azienda all’ambasciatore del Messico e ai suoi ospiti. Mediaset Spagna cancellò qualunque tipo di collaborazione per la sua sfortunata esibizione questa mattina in un evento pubblico, come recita il tweet riportato.

Il cachet milionario al #GF15 non era abbastanza?

Parlavamo quindi del cachet intascato al Grande Fratello 15. Un vecchio articolo del 2018 (ecco il link dell’articolo integrale) recita così: “A scoperchiare la pentola ci ha pensato il sagace giornalista di Oggi Alberto Dandolo che sul settimanale in uscita parla ad esempio del cospicuo cachet pagato da Mediaset per la sua partecipazione al reality: ben 60mila euro.” Per un personaggio praticamente sconosciuto in Italia, 60 mila euro per la partecipazione ad un reality sono davvero tanti. Quindi perché avrebbe dovuto offrirle anche altro?

Tra l’altro, di ospitate dopo il GF ne fece anche tante, ma in ogni occasione erano delle dirette ingestibili, al pari (se non peggio) di quelle di Fabrizio Corona. Quindi quale può essere la colpa di non aver proseguito con la collaborazione e perché dimostrare acredine adesso? Da Angela di Mondello te lo potresti anche aspettare. Ma da una persona che conosce le dinamiche televisive e che ha già pagato sulla sua pelle un licenziamento in tronco per non saper gestire le sue provocazioni, magari ti aspetti altro.