Crea sito
Tuttalativu.it

Al via su #Cine34 la rassegna Amori e altri equivoci, dedicata alla commedia sexy italiana

Da oggi, in prima, seconda e terza serata, prende il via una rassegna integralmente dedicata ai ménage coniugali ed extraconiugali messi in scena nelle celeberrime commedie sexy all’italiana degli Anni ‘70.
«Amori e altri equivoci» debutta con un super-classico del genere, Giovannona Coscialunga, disonorata con onore, titolo del 1973 commentato post-visione da Tatti Sanguineti nella sua rubrica Segreti di Cinema.
15 film accompagnano i telespettatori della rete tematica diretta da Marco Costa, in questo fortunatissimo filone del nostro cinema, sorta di mix tra la Commedia dell’Arte italiana e la pochade francese, poi esportato con enorme successo in Spagna, Francia, Messico e Brasile.
Un genere che ha avuto il merito di essere stato una miccia per l’esplosione della Nouvelle Vague italiana, un liberi-tutti per il sesso anche nel cinema d’autore che ha generato opere del calibro di Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, del Decameron di Pasolini, del Malizia di Samperi, dell’Amarcord e del Satyricon di Federico Fellini, fino al Grazie zia di Samperi e al Divorzio all’italiana di Germi.

Altra peculiarità dell’italian-sexy-comedy è stata quella, non essendosi mai storicizzata, di continuare a vivere tra il grande pubblico grazie a TV e home video. I suoi protagonisti, infatti, da Edwige Fenech a Lino Banfi, da Barbara Bouchet ad Alvaro Vitali, con Lino Banfi e Lory Del Santo, sono ancora molto popolari e spesso al centro dell’attenzione mediatica.
Ecco il programma:
20 novembre  GIOVANNONA COSCIALUNGA, DISONORATA CON ONORE – L’INQUILINA DEL PIANO DI SOPRA -LA FIGLIASTRA
27 novembre LA VEDOVA INCONSOLABILE E QUANTI LA CONSOLARONO – CALORE IN PROVINCIA – EROTIC FAMILY
04 dicembre IL VIZIO DI FAMIGLIA – LA MOGLIE VERGINE – PECCATI IN FAMIGLIA
11 dicembre PRESTAMI TUA MOGLIE – L’ONOREVOLE CON L’AMANTE SOTTO IL LETTO – CARA DOLCE NIPOTE
18 dicembre TUTTA DA SCOPRIRE – ECCO LINGUA D’ARGENTO – UNA VERGINE IN FAMIGLIA
Comunicato stampa Mediaset