Crea sito
Tuttalativu.it

Alla luce dei risultati di #Canale5 il sabato sera, non sarebbe meglio se #Rai1 puntasse su altro?

Live sabato 10 aprile 2021 · Amici 20 quarta puntata. Condotto da Maria De Filippi, il talento show ritorna in onda in prima serata su Canale5

Il sabato sera è sempre stato terreno di grandi sfide tra gli show di Rai1 e quelli di Canale5. La rete commerciale propone  Maria De Filippi con Tu si que vales, C’è Posta per Te Amici, mentre la prima rete nazionale non ha un’offerta fissa e questo è un grande problema.

L’unico titolo sempre in onda è Ballando con le stelle, che se la gioca con Amici in primavera, ma quest’anno è andato in onda in autunno contro Tu si que vales. In ogni caso è l’unico programma sempre in onda. Per il resto il vuoto: show musicali con tanti ospiti e poco senso, programmi “riempitivi” o addirittura film. Sabato hanno piazzato una fiction in replica, per dire.

Posto che Canale5 è praticamente imbattibile, qualcosa la Rai deve farla: o ci piazza show importanti e forti (ma al momento non ce ne sono) o ci piazza programmi che il risultato possono portarselo a casa, pur perdendo il confronto (come Canzone Segreta, The Voice Senior, Il Cantante Mascherato) oppure deve cambiare genere. Dal momento che Mediaset propone show seguiti e amati, perché sfidarla sullo stesso campo? Si potrebbe puntare sulla divulgazione con Alberto Angela, che sarebbe una valida alternativa, completamente opposta all’intrattenimento. Lui così come altri programmi del genere. Per esempio Rai3 il sabato va sempre molto bene, specialmente adesso con Città segrete.

Ecco, forse sarebbe meglio puntare su format del genere: interessanti, da servizio pubblico, poco costosi e soprattutto diversi dalla concorrenza. Solo così, forse, il sabato sera di Rai1 tornerà ad avere un senso.

4 Risposte a “Alla luce dei risultati di #Canale5 il sabato sera, non sarebbe meglio se #Rai1 puntasse su altro?”

  1. Fanta sabato sera Rai uno
    (dal 11 settembre x 11 serate)
    20.35 Ballando con le stelle
    0.00 TG1
    0.10 programma
    0.50 Rai news 24 / programmazione Marzullo
    ——————————- ——————-
    (dal 27 novembre x 7 serate)
    x 3 serate
    20.35 Alberto Angela
    23.00 tg1
    23.10 spettacolo comico (De Martino & Izzo & Paolantoni)
    0.50 RAi News 24 / programmazione Marzullo

    poi
    x 2 serate
    20.35 Telethon
    23.50 all’interno tg1
    0.50 RAi News 24 / programmazione Marzullo

    poi
    Il primo gennaio
    20.35 Bolle (1)
    23.40 tg1
    23.50 aspettando il cantante mascherato
    0.50 RAi News 24 / programmazione Marzullo

    Poi
    Ipotesi di data (8 – 15 gennaio)
    20.35 Alberto angela
    23.00 TG1
    23.10 aspettando il cantante mascherato
    0.10 ciao maschio (de Girolamo)
    0.50 RAI news 24 / programmazione marzullo
    ———————- ———–
    (ipotesi di data dal 22 gennaio x 6 serate)
    20.35 proverei il Cantante Mascherato (Carlucci)
    00.00 tg1
    0.10 ciao maschio (de Girolamo)
    0.50 RAi News 24 / programmazione Marzullo
    ———
    Finale di sanremo
    ——-
    (ipotesi dal secondo sabato di marzo x 4 serate)
    20.35 Alberto Angela
    23.00 tg1
    23.10 show comico
    0.50 RAi News 24 / programmazione Marzullo
    —————————– ————-
    (ipotesi dal secondo sabato di aprile x 7 serate)
    20.35 Top Dieci (conti, 6) / Eurovision (1)
    0.00 tg1
    0.10 ciao maschio (de Girolamo)
    0.50 RAi News 24 / programmazione Marzullo
    ———————–
    film quando sta la finale di champions su canale 5
    ———–
    (ipotesi di data da giugno x 6 serate)
    20.35 riproporrei ORA o MAI più (conduzione da definire)
    00.00 tg1
    0.10 non disturbare (Paola Perego)
    0.50 RAi News 24 / programmazione Marzullo

  2. Anche io non concordo con il sabato sera alternativo. E questo per motivi storici. Infatti, la Rai ha sempre avuto lo show del sabato sera che ha fermato l’Italia.
    Ci può stare che le abitudini cambino. Basta trovare il programma giusto e poi insistere per fidelizzare.
    E concordo con Bea che dice come una scelta simile vorrebbe significare che si vada a togliere a RaiTre, come hanno già fatto con Ulisse.

  3. Non per forza bisogna fare oltre il 20% sette sere su sette, altrimenti ci vorrebbe un portafogli da nababbi.

  4. Io non sono d’accordo. Rai3 ha sempre fatto bene con i programmi di divulgazione.
    Su rai1 invece che puntare su format costosi potrebbero mettere film

I commenti sono chiusi.