Tuttalativu.it

Amadeus chiude a #Sanremo2022 ma apre all’#Eurovision: le sue parole

Live venerdì 7 febbraio 2020: #Festival di #Sanremo2020, la quarta serata con la finale dei giovani, con Amadeus (Rai1)

Questo è stato sicuramente un anno particolare, però la musica ci ha regalato tante gioie. Prima il Festival di Sanremo, grandioso a livello musicale e molto difficile da organizzare, e poi la soddisfazione della vittoria dell’Eurovision Song Contest  grazie ai Maneskin. Tra gli artefici di tutto ciò non può non esserci Amadeus, direttore artistico del Festival, che ha deciso di puntare su di loro. Ecco le sue parole a Il Messaggero in cui parla anche di futuro:

“Se quest’anno non ci fosse stato Sanremo, ora non staremmo qui a festeggiare la vittoria dei Maneskin in Europa. Sarebbe stato un danno per la musica italiana. Sanremo Ter? Non se ne parla, ora mi godo una vacanza, al termine di una stagione importante. Mi auguro di poter condurre ancora il Festival, ma non nel 2022″

Condurre l’Eurovision? Prenderei in considerazione l’offerta, è pur sempre la Champions della musica”

Rinnoverò il contratto con la Rai, non mi vedo lontano da qui. Sto benissimo, quest’azienda ha realizzato i miei sogni più grandi”