Tuttalativu.it

CinemaTivu · Carla (Ita 2021), con protagonista Alessandra Mastronardi nei panni di Carla Fracci, diretto da Emanuele Imbucci, su RaiUno

CinemaTivu, Carla (Ita 2021)

CinemaTivu · Carla (Ita 2021), con protagonista Alessandra Mastronardi nei panni di Carla Fracci, diretto da Emanuele Imbucci, su RaiUno

Questa sera, in prime time su RaiUno andrà in onda il film biografico “Carla“, con protagonista Alessandra Mastronardi. Diretto da Emanuele Imbucci, la pellicola è liberamente ispirata all’autobiografia “Passo dopo passo. La mia storia“, dalla penna della celebre ballerina Carla Fracci.


Il film è stato realizzato con la consulenza diretta della stessa Carla Fracci, del marito Beppe Menegatti e della loro collaboratrice storica Luisa Graziadei. Le riprese hanno avuto luogo a Roma, Orvieto e Milano e, per la prima volta per una fiction, all’interno del Teatro alla Scala. Le coreografie sono state curate da Paul Chalmer. Le controfigure nelle parti danzate sono: Susanna Salvi per Alessandra Mastronardi (Carla Fracci), Giacomo Castellana per Léo Dussolier (Rudolf Nureyev) e Silvia Fanfani per Paola Calliari (Ginevra Andegari).

Carla Fracci, a 24 ore dalla sua scomparsa. Le dichiarazioni di Maria Pia Ammirati, Gloria Giorgianni e Alessandra Mastronardi

Nel cast artistico sono annoverati Alessandra Mastronardi: Carla Fracci Stefano Rossi Giordani: Beppe Menegatti Paola Calliari: Ginevra Andegari Euridice Axen: Esmee Bulnès Léo Dussollier: Rudolf Nureyev Valentina Romani: Anita Spelta Maurizio Donadoni: Antonio Ghiringhelli Maria Amelia Monti: Santina Fracci Pietro Ragusa: Luigi Fracci Elena Cotta: nonna di Carla Gabriele Rossi: Mario Pistoni Lorenzo Lavia: Luchino Visconti Paola Lavini: Maria Callas Elisabetta De Palo: signora alla balera Claudia Coli: De Calboli Patrizia La Fonte: Biki David Paryla: Robert Alan Cappelli Goetz: Erik Bruhn Mauro Marino: custode Grassi Alessandra De Pascalis: Erica Elisa Proietti: Carla da bambina.

Carla Fracci, a 24 ore dalla sua scomparsa. Le dichiarazioni di Maria Pia Ammirati, Gloria Giorgianni e Alessandra Mastronardi

Breve trama

Si parte da Carla bambina nell’immediato dopoguerra e la segue, poi adolescente e giovane donna, nella Milano degli anni ‘50-’60, per raccontarne l’ascesa al successo e la difficile scelta di diventare mamma in un momento cruciale della sua carriera. Una storia di coraggio e abnegazione in cui Carla, già a dieci anni, è messa alla prova per entrare alle selezioni del Teatro alla Scala. La direttrice Bulnès la trova “gracilina” ma lei non si arrende: figlia di un tramviere, conosce il valore del sacrificio e supera compagne che sono lì per diritto di nascita. A 19 anni Carla è scelta dal regista Luchino Visconti per ballare Lo spettro della Rosa dopo l’esibizione di Maria Callas. Trionfa tra gli applausi della Scala segnando l’inizio della sua ascesa.

Carla Fracci, a 24 ore dalla sua scomparsa. Le dichiarazioni di Maria Pia Ammirati, Gloria Giorgianni e Alessandra Mastronardi

Carla prosegue nella sua brillante carriera e velocemente conquista nuovi palcoscenici in Italia, Europa e quindi nel mondo. Nel 1964 la proposta di matrimonio e, qualche anno più tardi, Carla resta incinta e in tanti prospettano la fine della sua carriera, ma lei intende dimostrare che una étoile può essere anche mamma, senza dover rinunciare a nulla. Così la storia torna al 1970: alla vigilia de Lo Schiaccianoci la paura di non farcela si fa reale quando si infortuna a una caviglia. “Vederti danzare è un regalo che tu fai a tutti noi, tu sei la danza stessa” le ricorda l’amica Ginevra, accorsa nel momento di maggiore sconforto. Carla si fa forza, le tornano in mente tutte le conquiste, i sacrifici e l’equilibrio magico delle libellule che osservava da bambina. Entra sul palco della Scala dove ad attenderla c’è Rudy che la solleva trionfante

(Fonte Ufficio stampa Rai)

Carla Fracci, a 24 ore dalla sua scomparsa. Le dichiarazioni di Maria Pia Ammirati, Gloria Giorgianni e Alessandra Mastronardi

Carla (RaiUno) · Dati Auditel

DATA AUDIENCE SHARE
05/12/2021 3.598.000 17,71%

Carla Fracci, a 24 ore dalla sua scomparsa. Le dichiarazioni di Maria Pia Ammirati, Gloria Giorgianni e Alessandra Mastronardi

Appuntamento speciale, su Tuttalativu.it, con il live del film biografico, in onda in prime time su RaiUno (per i live di CinemaTivu, clicca QUI). Detto questo, non resta che augurare a tutti i lettori una buona visione con la programmazione della pellicola italiana “Carla“. Come sempre, potrete esprimere i vostri giudizi nell’area commenti di questo articolo.

Carla Fracci e l'ultimo saluto del pubblico