Tuttalativu.it

Da luglio su #Sky si attiveranno quattro nuovi canali con serie, documentari e natura

(ANSA) – Sky Serie, Sky Investigation, Sky Documentaries, Sky Nature: sono i nuovi quattro canali che debuttano dal primo luglio su Sky, proponendo centinaia di titoli ogni anno, 3000 ore di programmazione al mese e almeno una prima visione al giorno. Tutto incluso nell’abbonamento Sky e disponibile in streaming su Now, anche on demand e su Sky Go.

Un fiume di nuovi titoli e conferme, cult da library (come ER o House) e sorprese, da Greta Thunberg a Muccino con la serie A casa tutti bene, dalla rivelazione L’assistente di volo con Kaley Cuoco a Roberto Saviano che introduce il racconto della vita dopo malavita e carcere di anziani criminali (Dangerous old people). Da Pif che torna con Il testimone e una prima puntata su Giulio Regeni a Francesca Michielin intervistatrice in un programma sui comportamenti virtuosi per proteggere il pianeta. “Vogliamo che Sky sia la casa del migliore intrattenimento scripted e unscripted, con l’offerta basic più forte in assoluto – spiega Antonella d’Errico Executive Vice president Programming di Sky Italia -. Abbiamo lavorato moltissimo sul lancio di questi 4 canali, due nuovi di di serie e due di factual, con tutti i titoli più importanti al mondo e una serie di produzioni originali locali”. Fra i debutti più attesi su Sky Serie, L’assistente Di Volo (dal primo luglio), una delle serie rivelazione della stagione, per il suo mix di mystery e commedia nera, con mattatrice Kaley Cuoco (Big Bang Theory); I Luminari – Il Destino Nelle Stelle (dal 7 luglio) period drama ambientato in Nuova Zelanda con Eve Hewson (figlia di Bono, che conferma il suo talento di attrice) nei panni di una giovane avventuriera britannica, il cui destino viene cambiato da una misteriosa chiromante (Eva Green). In arrivo anche le Sky Original, come la serie comedy Ridatemi Mia Moglie con Fabio De Luigi, Anita Caprioli, Diego Abatantuono e Carla Signoris (settembre) e A Casa Tutti Bene – La Serie (dicembre) di Gabriele Muccino, family -drama in otto puntate ispirata dall’omonimo film. Nel cast, tutto nuovo, Francesco Scianna, Laura Adriani, Silvia D’Amico, Francesco Acquaroli, Laura Morante.

Su Sky Investigation, dedicato al mondo crime, fra gli altri, Eric Cantona sarà in versione crime in Coroner, Il Giustiziere, ruolo che Queen Latifah vira al femminile nel reboot di The Equalizer. “Sky Serie e Sky Investigation possiamo dire che saranno easy watching – spiega il direttore dei due nuovi canali più Sky Atlantic Antonio Visca – ci saranno serie che tutti in famiglia possono guardare, titoli meno complessi e più accessibili di quelle che vanno su Sky Atlantic”. Per Sky Documentaries Pif è di nuovo on the road con una nuova stagione, la nona, di Il Testimone che inaugura il canale: la prima puntata è dedicata a Giulio Regeni. Pif “torna a fare Il testimone dopo 4 anni, l’idea è pensare – dice Roberto Pisoni, direttore di Sky Documentaries e Sky Nature, oltre che di Sky Arte – che il suo approccio sia quello giusto per raccontare la realtà, da dentro, senza preconcetti e pregiudizi, grazie alla sua grande empatia umana”. Debutteranno qui anche alcuni dei ritratti non fiction evento degli ultimi mesi, le docu-Series Allen V. Farrow (nelle prime settimane), che ritorna sulle accuse a Woody Allen dando voce alla famiglia Farrow; ‘Hillary’, immersione in 4 episodi su Hillary Clinton e la campagna elettorale del 2016, e Tiger Woods, viaggio in due puntate nella complessa personalità del campione di golf. Tra le produzioni italiane in autunno Dangerous old people, quattro puntate introdotte da Roberto Saviano, nelle quali si racconta cosa facciano killers, rapinatori, piccoli e grandi criminali dopo aver consumato la vita tra faide e decenni di carcere; Stiletto Murders, storia emblematica di alcuni casi di femminicidio. Fra le produzioni italiane in autunno anche la serie docu sul caso di Sarah Scazzi e ‘Sic’ un documentario su Marco Simoncelli diretto da Alice Filippi.

Tra i titoli che inaugurano Sky Nature c’è Greta Thunberg – Un Anno Per Salvare Il Mondo, resoconto in tre parti dei mesi passati dalla giovane attivista ad incontrare gli uomini e le donne più potenti del mondo e per indagare metodi alternativi per salvare il pianeta; ‘David Attenborough – First Life (dal 5 luglio) e Perché mangiamo gli animali (dal 22 luglio), documentario prodotto da Natalie Portman. Inoltre Francesca Michielin debutterà in veste di intervistatrice in un programma dedicato a come salvare il pianeta con comportamenti virtuosi quotidiani.-