Tuttalativu.it

Da oggi al via la transizione verso il nuovo digitale terrestre: San Marino Rtv visibile a tutti!

Quella di oggi è una giornata da segnare sul calendario: mercoledì 20 ottobre 2021 parte ufficialmente la transizione verso il  nuovo digitale terrestre. Molti canali in queste ore hanno cambiato codifica, passando da MPEG-2 MPEG-4, dunque resteranno visibili solo a chi possiede un televisore adeguato.

Chi prima riceveva e continua a ricevere Rai1 HD, Rai2 HD; Canale5 HD e così via non ha alcun problema, mentre chi ha un televisore vecchio non riuscirà più a vedere determinati canali (Rai4, Rai5, RaiMovie, RaiPremium, RaiYoyo, RaiSport, RaiStoria, RaiGulp, RaiScuola, Tgcom24, Italia2, Boing Plus, Radio105 Tv, R101 Tv e VirginRadio Tv). I canali principali continueranno a essere visibili a tutti, per il momento.

A gennaio dovrebbe avvenire la transizione definitiva, che riguarda tutti i canali, anche perché c’è bisogno di liberare la banda 700 Mhz, molto usata in Italia, sopratutto dalle tv locali, per far spazio alla rete 5G. Nel gennaio 2023, poi, ci sarà l’attivazione del nuovo digitale terrestre, Dvbt-2. A tal proposito il Governo ha messo a disposizione varie agevolazioni, come il Bonus Tv, per cambiare il proprio televisore, se non più adeguato.

La grossa novità riguarda due canali: il canale 20 di Mediaset, che da oggi sarà visibile in HD, e San Marino Rtv, che sbarca per la prima volta sul nazionale (visibile a tutta Italia al canale 831).