Tuttalativu.it

Da stasera, in seconda serata su #RaiMovie, ciclo di film dedicato ad Alain Delon

Affascinante, ribelle e straordinariamente fotogenico Alain Delon ha incarnato all’europea la stessa forza iconica degli idoli del grande schermo Hollywoodiano degli anni d’oro, aggiornandone il registro espressivo. Quella bellezza impenetrabile eppure “di tutti i giorni” lo ha consacrato stella di prima grandezza e gli ha consentito di lasciare il segno in opere indimenticabili di maestri come Visconti e Antonioni, ma anche di trascinare con sé il pubblico di genere, giocando su una durezza interiore affatto idonea alla dimensione del poliziesco e dell’avventura.

Il ciclo di Rai Movie (canale 24 del digitale terrestre), a partire da stasera, alle 23.05, lo presenta essenzialmente nell’ambito del noir, con quattro titoli recuperati in copie nuove e sfavillanti “Flic Story”, “Lo Zingaro”, “La gang del parigino”, “Il figlio del gangster”, ma senza dimenticare due film importanti come “Rocco e i suoi fratelli”, prima vera opera significativa nel carnet dell’attore, e “La prima notte di quiete”, melo all’italiana così bene innescato nelle dinamiche della cinematografia italiana dei primi anni Settanta.

La programmazione del ciclo prevede giovedì 12 novembre alle 23.05 “Flic Story” e a seguire “Lo zingaro”. Giovedì 19 dalle 22.45 “La gang del parigino” e “Il figlio del gangster”. Giovedì 26 all’1.50 “La prima notte di quiete” e il 3 dicembre, in terza serata, “Rocco e i suoi fratelli”.

Comunicato stampa Rai