Tuttalativu.it

#Dazn si prepara alla nuova stagione puntando forte sulla #SerieA ma non solo: le novità!

Veronica Di Quattro, amministratore delegato Dazn Italia e Spagna, nell’inserto L’Economista del Corriere della Sera ha presentato la nuova stagione di Dazn, piattaforma ott sempre più centrale in Italia e in tutto il mondo. Come sappiamo, è qui che sarà visibile tutta la Serie A dal 21 agosto, ma i diritti a disposizione sono tanti. Ecco le sue parole che spiegano tutto al meglio:

“Nella prossima stagione la nostra proposta prevederà Serie A, Serie B, Europa League, Conference League, FA Cup, Liga Spagnola, MotoGp, Nfl, boxe e tanto altro. Abbiamo anche acquisito i dirti della Women’s Champions League

“Le partite saranno trasmette su tutto il territorio nazionale in streaming, però nelle cosiddette zone bianche, in cui non arrivano fibra e wi-fi, ci sarà la possibilità di usare il digitale terrestre grazie alle frequenze del gruppo Cairo, utilizzabili solo da chi, in quelle zone, dispone di un decoder per il digitale terrestre”

“La nostra rete è in grado di sostenere la contemporaneità degli eventi. In questi anni abbiamo fatto importanti investimenti e stiamo dialogando con i service provider. I contenuti di Dazn passano attraverso le Contents Delivery Network, con un infrastruttura che si basa su ben 6 fornitori globali”

“Ad agosto manderemo in onda una docu-serie dedicata a Massimo Moratti, la prima di tante produzioni in cantiere. Aumenterà la squadra di giornalisti e conduttori, creeremo diversi format per appuntamenti settimanali per commenti, analisi, ospiti dal bordo-campo al post-gara. Continueremo a puntare sulla nostra squadra, da Pardo a Balzaretti e Tiribocchi. Giorgia Rossi affiancherà Diletta Leotta e Federica Zille, La presenza femminile è forte, l’obiettivo è raggiungere il 50% dei dipendenti”

“Lanceremo room virtuali con 4 persone che potranno vedere la partita in contemporanea e chattare tra loro. Le partite saranno visibili sulla app di Dazn, su mobile, tablet, pc, smart tv. Con Tim c’è un accordo di distribuzione per avere l’app Dazn su TimVision. L’abbonamento sarà di 29,99 euro al mese ad eccezione dell’offerta valida fino al 28 luglio: chi è già abbonato avrà due mesi gratis e 12 a 19,99 euro, chi invece è nuovo avrà 14 mesi a 19,99 euro”