Tuttalativu.it

Diritti tv #SerieA, #Sky rinuncia al ricorso contro #Dazn e si aggiudica il pacchetto 2

Dopo diverse settimane di attesa, finalmente è stata completata l’assegnazione dei pacchetti relativi ai diritti televisivi del campionato di Serie A per i prossimi tre anni, 2021-2024. Sky Dazn trasmetteranno le partite, ma andiamo nel dettaglio.

La piattaforma ott trasmetterà in ogni giornata tutte le partite, di cui 7 in esclusiva e 3 in co-esclusiva, per un costo di 840 milioni di euro. La piattaforma satellitare, invece, trasmetterà 3 partite a giornata, in co-esclusiva, per un costo di 87.5 milioni di euro. Di fatto, dunque, le condizioni attuali si invertono. Entrambi hanno costruito un’offerta calcistica e sportiva molto competitiva, starà ai tifosi scegliere dove abbonarsi.

Tra l’altro Sky, contestualmente, ha deciso di rinunciare al ricorso legale contro Dazn. Questo dunque il quadro, che permetterà alla Lega Serie A di incassare circa 927 milioni, circa 50 milioni in meno rispetto al triennio 2018-2021, però senza i costi dovuti a Infront e in un periodo di pandemia. A questo punto restano da assegnare i diritti di Coppa Italia Supercoppa, sarà battaglia Rai-Mediaset. Cifra stimata 40 milioni di euro.