Crea sito
Tuttalativu.it

#Disney cambia strategia: via dalla televisione, si punta tutto sullo streaming

Walt Disney ha ormai cambiato strategia, del resto bisogna evolversi ed essere al passo con i tempi. Per questo motivo la volontà è di lasciare la televisione, piattaforma di riferimento fino a poco fa, e puntare tutto sullo streaming. La piattaforma  Disney+, nata da poco, ha già milioni di abbonati e i numeri cresceranno ulteriormente, considerando i contenuti sempre più numerosi e sempre più esclusivi.

Da luglio, infatti, i canali Fox, Fox Crime, National Geographic e National Geographic Wild (presenti sul satellite) si spegneranno e verranno sostituiti da reti simili, ovvero Sky Serie, Sky Investigation, Sky Documentaries Sky Nature. Inoltre, come riferito da ItaliaOggi, nel sud-est asiatico e a Hong Kong gli effetti saranno ancora più drastici: dal primo ottobre si spegneranno ben 18 canali, tra serie tv, film, cartoni, sport e altro. Rimarranno solo quattro reti, per il momento.

Tutti i diritti verranno concentrati su Disney+, nuovo core business dell’azienda.