Tuttalativu.it

#DonneDiCalabria: la docuserie prodotta da #Anele e #RaiFiction è stata presentata nei giorni scorsi alla Festa del Cinema di Roma

Donne di Calabria: la docuserie prodotta da Anele e Rai Fiction

Pochi giorni fa, al Teatro Studio Auditorium Parco della Musica, Fondazione Calabria Film Commission e Anele hanno presentato la docuserie “Donne di Calabria”. Nell’ambito della Festa del Cinema di Roma, è stata data risonanza al primo progetto audiovisivo che vede coinvolta una Film Commission come co-produttore, prossimamente in onda sul canale Rai in inglese.

All’incontro erano presenti Giovanni Minoli, Presidente Fondazione Calabria Film Commission, la produttrice e AD di Anele Gloria Giorgianni. Con loro, quattro delle attrici protagoniste, Rocìo Muñoz Morales, Margareth Madè, Eleonora Giovanardi e Camilla Tagliaferri.


Una docu-serie realizzata in un formato da 6 episodi da 50 minuti che porta sullo schermo le storie di sei eccellenze femminili, nate e cresciute in Calabria. Ad interpretare il racconto di queste vite straordinarie, ci saranno altrettante attrici presenti nel panorama contemporaneo.

Donne di Calabria: la docuserie prodotta da Anele e Rai Fiction è stata presentata nei giorni scorsi alla Festa del Cinema di Roma

Rocìo Muñoz Morales, Margareth Madè, Tea Falco, Marianna Fontana, Eleonora Giovanardi e Camilla Tagliaferri, racconteranno rispettivamente:

Donne di Calabria: la docuserie prodotta da Anele e Rai Fiction è stata presentata nei giorni scorsi alla Festa del Cinema di Roma

Ecco chi sono le Donne di Calabria

  • Rita Pisano – nata a Pedace (CS) il 15 agosto 1926. Deceduta il 31 gennaio 1984. È stata una politica italiana e aderì giovanissima al PCI;
  • Jole Giugni Lattari – nata a Tripoli (in Libia) il 29 luglio 1923. Deceduta a Roma il 6 luglio 2007. È stata una politica italiana, dirigente del Movimento Sociale Italiano e deputata nella IV Legislatura;
  • Caterina Tufarelli Palumbo – nata a Nocara (CS) il 25 febbraio 1922. Deceduta a Roma il 7 dicembre 1979. È stata la prima donna sindaco eletta in Italia;
  • Clelia Romano Pellicano – nata a Castelnuovo della Daunia (FG) nel 1873. Deceduta a Castellammare di Stabia (NA) il 2 settembre 1923. È stata giornalista e corrispondente della rivista mensile “Nuova Antologia”;
  • Adele Cambria – nata a Reggio Calabria il 12 luglio 1931. Deceduta a Roma il 5 novembre 2015. È stata giornalista, scrittrice e attrice;
  • Giuditta Levato – nata ad Albi (CZ) il 18 agosto 1915. Deceduta a Calabricata (CZ) il 28 novembre 1946. È stata la prima vittima della lotta al latifondo in Calabria.

Donne di Calabria: la docuserie prodotta da Anele e Rai Fiction è stata presentata nei giorni scorsi alla Festa del Cinema di Roma

Donne molto diverse tra loro, caparbie, intraprendenti, coraggiose, che possono essere simbolo e stimolo per le generazioni attuali e future.

Donne di Calabria: la docuserie prodotta da Anele e Rai Fiction è stata presentata nei giorni scorsi alla Festa del Cinema di Roma

Madri, mogli, donne che si sono caricate sulle spalle i problemi della propria famiglia. Figure straordinarie che hanno combattuto per migliorare le condizioni della propria terra e che, slegandosi dai dogmi vigenti, hanno raggiunto l’autodeterminazione della propria posizione sociale