Tuttalativu.it

Il declino di Massimo Giletti: dalla centralità su #Rai1 alle difficoltà su #La7

Massimo Giletti sta vivendo una parabola discendente e questo è innegabile, basta guardare gli ascolti delle sue trasmissioni. E’ passato dalla grande rilevanza su Rai1 con L’arena a un grosso abbassamento su La7 con Non è l’arena.

E’ ovvio che La7 faccia meno di Rai1, ma tra i risultati del primo anno (davvero ottimi) a quelli di queste settimane c’è molta differenza. Va detto che prima andava in onda la domenica sera, mentre adesso nel più difficile e pieno mercoledì, ma del resto è stata una sua scelta (sembra).

Anche sui social prima c’erano migliaia di tweet e commenti mentre adesso il nulla e neanche ospiti al centro delle polemiche (come Marco Melandri, il signore che si fece iniettare il vaccino in un braccio di silicone e altri) la rotta cambia. In estate si era parlato di un suo passaggio a Rai2, ma come al solito erano solo voci.

Nella prossima stagione qualcosa cambierà? Giletti resta un nome forte, competente, esperto e amato dal pubblico, ma appunto per questo dovrebbe fare molto di più e quindi essere sfruttato meglio, da La7 o magari da altri.