Tuttalativu.it

Il paradosso #MareFuori: buoni numeri su #Rai2, grande successo su #Netflix

Mare Fuori 2, ultimo appuntamento (RaiDue)

Mare Fuori è una fiction italiana, ideata da Cristiana Farina e Maurizio Careddu, in onda in prima serata su Rai2 dal settembre 2020. Finora ci sono state due stagioni, da 6 puntate ciascuna, in attesa della terza che andrà in onda nei prossimi mesi.

La serie tv racconta le storie di un gruppo di ragazzi rinchiusi nell’Istituto di Pena Minorile di Napoli (ispirato al carcere di Nisida) e vede tra i protagonisti Carolina Crescentini, Carmine Recano, Valentina Romani e tanti altri.

C’è però un paradosso “curioso” che si sta verificando in questi mesi. La prima stagione della fiction, infatti, ha ottenuto buoni numeri su Rai2 (media di 1.6 milioni di telespettatori), per poi crollare nella seconda (1.192.000 milioni). Su RaiPlay è tra i contenuti più visti, dunque questo va a “compensare”, seppur parzialmente, il netto calo di ascolti.

Tuttavia da diverse settimane la fiction è sbarcata su Netflix, dove sta riscuotendo grande successo e non a caso sui social non si parla d’altro. Il paradosso è che molti l’hanno “scoperta” su questa piattaforma, magari ignorandone l’esistenza fino a quel momento o comunque snobbandola. C’è anche da dire che su Netflix sono disponibili tutti gli episodi, senza pubblicità e visibili come, dove e quando si vuole, magari anche tutti in un giorno, come ai giovani piace.