Tuttalativu.it

Il vero servizio pubblico? Fatto da Barbara d’Urso, tra sociale e temi importanti

Aida Nizar vs Barbara D'Urso... ma qualcosa non torna

Spesso si sottovaluta il ruolo della televisione, che serve sì per intrattenere la gente ma anche per informare, aiutare e sensibilizzare. Tutte cose che dovrebbe fare in primis il servizio pubblico, quindi la Rai, ma anche altre emittenti hanno un ruolo importante.

In tal senso bisogna sottolineare la centralità di Barbara d’Urso in questo frangente: ogni giorno a Pomeriggio5 porta a casa ottimi ascolti e target strepitosi, dati che assumono ancora più valore se consideriamo i temi trattati.

Grande spazio al sociale, con decine di telespettatori aiutati dopo varie difficoltà, ma anche sensibilizzazione su temi delicati e importanti, come omofobia, transfobia, libertà di genere, diritti delle donne e quant’altro. Non solo se ne parla spesso, ma se ne parla in maniera chiara, semplice e positiva, cercando di far capire ai telespettatori, sopratutto a quelli più adulti e restii, l’importanza di questi temi e la normalità delle persone coinvolte, troppo spesso falcidiate di insulti, offese e minacce.

La stessa Barbara ha spesso rivelato di aver ricevuto tanti messaggi sui social di persone che la ringraziavano perché grazie a lei e al suo programma le famiglie hanno compreso meglio queste questioni, cambiando atteggiamento.