Tuttalativu.it

La cucina è sempre più presente in televisione, tra programmi cult e novità

ANSA/FABIO FRUSTACI

ANSA –  Dagli show televisivi in onda per la prima volta alle attesissime stagioni e novità assolute come Dinner Club che mette insieme su Amazon Chef Cracco con attori di altissimo livello da Favino a Ferilli. La “signora dei programmi” di cucina Antonella Clerici, colei che con la Prova del Cuoco diede un nuovo splendore al genere culinario (anche se non è stata la prima non dimentichiamo Ave Ninchi, prima ancora Mario Soldati correva l’anno 1957 con Viaggio nella valle del Po, il Pranzo è Servito su Fininvest e poi Wilma de Angelis e via discorrendo ) a quella che si è rivelata una moda che ora impazza anche sui social, torna con la seconda edizione di È sempre mezzogiorno da lunedì 13 settembre su Rai1.

Mentre chef Cannavacciuolo è pronto a risalire in cattedra per insegnare tutti i segreti del mestiere nelle lezioni di Antonino Chef Academy, in arrivo da ieri per sei settimane su Sky e NOW (in attesa del ritorno di Masterchef Italia 11, la cui ultima edizione la decima sbarca invece in chiaro su Tv8) sono tantissimi i programmi dedicati al food che prolificano in tv. Piatto Ricco, sarà una gara, destinata, ancora una volta, a cuochi amatoriali. programma che Tv8 ha affidato ad Alessandro Borghese, porterà tre appassionati di cucina a sfidarsi, tanto sulle proprie competenze gastronomiche quanto sulla propria tenuta psicologica. Lo show, che da settembre in avanti occuperà la fascia preserale del palinsesto, promette di allargare il terreno dei tradizionali cooking show. Ma non è tutto chef Borghese torna da ottobre con l’ottava edizione su Sky Uno di 4 Ristoranti 2021 con puntate inedite.

Mentre arriverà su Prime Video il 24 settembre il “travelogue cooking show”, ovvero il programma di viaggi e cucina Dinner Club, nuova serie Amazon Original di produzione italiana in sei puntate con Diego Abatantuono, Fabio De Luigi, Pierfrancesco Favino, Sabrina Ferilli, Luciana Littizzetto, Valerio Mastandrea e con Carlo Cracco, impegnati in una serie di viaggi rocamboleschi attraverso luoghi e sapori d’Italia. Gli attori saranno protagonisti con lo chef stellato di sei avventurosi viaggi attraverso l’Italia alla scoperta di alcune delle meraviglie culinarie in luoghi spettacolari. Su Real Time, Bake off italia – dolci in forno: dal 3 settembre al via la nona stagione del baking show condotto da Benedetta Parodi, con i giudici Ernst Knam, Damiano Carrara e Clelia d’Onofrio. Un viaggio attraverso le bellezze dello stivale, catturate nei piccoli e preziosi scorci di case, cucine, paesaggi e luoghi che quest’anno non si sono potuti raggiungere.

Il canale di Discovery Food Network dedicato alla buona cucina (33 dtt) si arricchirà con l’arrivo di tre nuovi volti e di altrettanti tre nuovi programmi che racconteranno modi diversi di vivere la cucina: da settembre, Francesco Aquila, vincitore dell’ultima edizione di Masterchef Italia, condurrà “Il volo dell’aquila”, Vittoria de Nittis sarà la padrona di casa in “Giovani nonne” (un programma che manterrà vivo il ricettario della tradizione), mentre il macellaio e ristoratore della maremma Luca Terni sarà da settembre il protagonista di “C’è ciccia”, dove si parlerà di cucina toscana e soprattutto di carne. Per gli amanti del gusto e con la voglia di avventurarsi alla scoperta del bello e del buono ecco Gambero Rosso Channel dedicato all’enogastronomia ma non solo anche al cibo di qualità (Sky) Insomma gli italiani sono da sempre o massimi esperti di calcio, o tutti chef e sommelier. Basta guardare i social e non sfuggono commenti ferocissimi a impiattamenti, ricette, o anche lezioni e tutorial.