Tuttalativu.it

La grande generosità di Sabrina Ferilli, che si è offerta di aiutare l’operaio licenziato

Fiction Club · Svegliati Amore Mio seconda puntata. Con protagonista Sabrina Ferilli, in onda in prima visione tv assoluta, in prima serata su Canale5

La settimana scorsa è terminata la fiction Svegliati amore mio, che ha regalato ottimi ascolti a Canale5. Tra i protagonisti c’era  Sabrina Ferilli, che si è resa protagonista di un grande gesto nelle ultime ore.

La fiction, infatti, parla di inquinamento e di problemi legati alle polveri sottili emanate da un’accaieria. Non c’è alcun riferimento a città o aziende, ma in molti hanno inevitabilmente collegato i fatti a ciò che accade da anni a Taranto (oltre che in altre città italiane), con telegiornali, siti e quotidiani “pieni” di notizie a riguardo.

Ebbene, un operaio dell’azienda ex Ilva (ora di Arcelor Mittal) è stato licenziato per aver promosso su Facebook la visione della fiction. L’azienda spiega che in realtà avrebbe denigrato la propria reputazione e per questo è arrivato il duro provvedimento. La reazione degli altri operai, dei politici e dell’opinione pubblica, naturalmente, non si è fatta attendere. Tutti hanno sostenuto l’operaio, compresi i registi della fiction Ricky Tognazzi Simona Izzo e compresa Sabrina Ferilli.

In particolare l’attrice ha offerto all’operaio di farsi carico delle spese legali e anche di un mese di stipendio. Un gesto molto nobile, fatto da una donna amata da tutti, per la sua simpatia, per la sua bravura, ma anche per la sua sensibilità.