Crea sito
Tuttalativu.it

La guerra dei diritti televisivi tra #Dazn e #Sky entra nel vivo: ecco le competizioni in palio

Dazn Sky si stanno dando battaglia per quanto riguarda i diritti televisivi delle competizione sportive. Una guerra esaltante e combattuta, che inevitabilmente a tifosi e appassionati non piace, considerando che per vedere tutto ci sarà bisogno di (almeno) due abbonamenti, però chi ne avrà solo uno potrà comunque contare su un’offerta ricca e di grande livello. Analizziamo situazione per situazione, anche grazie a Milano Finanza.

DAZN

La piattaforma ott ha appena acquistato la Serie A: dal prossimo triennio trasmetterà tutte le partite, di cui 7 in esclusiva e 3 in co-esclusiva (anche se c’è stato il ricorso di Sky). In più dovrebbe confermare Liga (campionato spagnolo, si sarebbe vicini all’annuncio), Serie B (non c’è ancora l’offerta, ma il bando la prevede) e altri diritti tra calcio e altri sport, oltre alla possibilità di avere i canali Eurosport. La grossa novità riguarda la Champions League femminile 2021/25, che sarebbe un gran colpo.

SKY 

La piattaforma satellitare per il momento è senza Serie A, in attesa dell’esito del ricorso e del nuovo bando per le tre partite in co-esclusiva. Però avrà a disposizione Champions League, Europa League, Conference League, Premier League, Ligue1, Bundesliga, Serie B, Europei (che si svolgeranno a giugno) e tanto altro tra Formula1, MotoGp, NBA, tennis, golf e altro. Le grosse novità riguardano la Copa America (che si svolgerà a giugno, in contemporanea agli Europei) e l’Eurolega di basket (finora trasmessa di Discovery).