Tuttalativu.it

La rinascita di Alessia Marcuzzi: dalle critiche (ingiuste) all’affetto del pubblico

Questa stagione televisiva è stata senza dubbio un’autentica rivincita per Alessia Marcuzzi. Dopo le tante critiche, spesso ingiuste, per la sua conduzione all’Isola dei famosi e le polemiche legate ai casi Monte e Fogli, non è stato affatto facile per lei. Eppure ha saputo ripartire, più forte di prima. E’ tornata alla conduzione de Le Iene, programma campione d’ascolti su Italia1, con Nicola Savino, dimostrando di essere perfetta in una condizione di leggerezza e sensibilità. Sensibilità e competenza che ha mostrato anche a Temptation Island Vip, la cui seconda edizione è stata condotta magistralmente da lei. Non era facile prendere il posto di Simona Ventura, amatissima e grande protagonista della prima edizione, ma Alessia ha dimostrato tutto il suo valore. E poi, per ultimo (in ordine, ma non d’importanza) anche la presenza in giuria ad Amici. Probabilmente senza questa emergenza non sarebbe tornata, dopo l’ottimo riscontro dello scorso anno. Del resto, come spesso si dice, le situazioni imprevedibili sono spesso un’occasione. E bene, lei ha saputo sfruttare al massimo anche questa occasione, dimostrando competenza, intelligenza e soprattutto interesse nei confronti dei concorrenti e del programma, che segue da anni, incollata alla tv. Non a caso, sui social la sua presenza è stata molto apprezzata. Alessia Marcuzzi ha dimostrato a tutti (e soprattutto a chi era stato cattivo con lei) tutto il suo valore, tutta la sua grandezza. Solitamente si dice “la vendetta è un piatto che va servito freddo”, beh forse in questo caso è più appropriato dire “la rivincita è un piatto che va servito freddo”.