Tuttalativu.it

Live 16 maggio 2020: Europe Shine a Light. Accendiamo la musica, con Diodato, su Rai1, Radio2, Rai4 e RaiPlay

Live 16 maggio 2020: Europe Shine a Light. Accendiamo la musica

Una serata evento in diretta su Rai1, sabato 16 maggio “Europe Shine a Light – Accendiamo la musica”. Prende vita il nuovo format che quest’anno prende il posto dell’Eurovision Song Contest, il programma musicale più visto nel mondo, annullato a causa dell’emergenza sanitaria. A condurre e commentare le performance dei 41 artisti (per l’Italia gareggerà Diodato) Flavio Insinna e Federico Russo, la “strana coppia” che accompagna ESC già dal 2016.

Live 16 maggio 2020: Europe Shine a Light. Accendiamo la musica

Una location esclusiva e suggestiva come l’Arena di Verona farà da sfondo all’esibizione del vincitore della settantesima edizione di Sanremo, Diodato, che proporrà il brano con cui ha conquistato l’ultimo Festival di Sanremo, “Fai Rumore”. Una canzone già cantata spontaneamente dai balconi non solo italiani ma anche europei nella prima fase del lockdown.

Live 16 maggio 2020: Europe Shine a Light. Accendiamo la musica

Europe Shine a Light. Accendiamo la musica: Gli ospiti

Insieme a Diodato, ospiti della serata saranno gli artisti italiani che hanno partecipato alle ultime edizioni di ESC: Mahmood, Ermal Meta e Fabrizio Moro, Francesco Gabbani, Francesca Michielin e Il Volo, oltre ad Al Bano che racconterà le sue performance sui palchi europei ed Enzo Miccio che commenterà le mise più curiose della serata. Non mancheranno spazi dedicati all’emergenza coronavirus.

L’anteprima partirà su Rai1 alle 20.35, dalle 21 le voci di Rai Radio2. Ema Stokholma e Gino Castaldo, anche in video su Rai4 e RaiPlay. Il nuovo formato creato dalla TV olandese quale alternativa a ESC, vedrà avvicendarsi sul palco virtuale anche numerose star della storia dell’Eurovision. Mentre ogni artista interpreterà dal proprio paese “Love shine a light” dei Katrina and The Waves, brano vincitore dell’Eurovision 1997 (brano che vedete nel video sopra).

(Fonte Comunicati stampa Rai)