Tuttalativu.it

Live 8 maggio 2020: Scherzi a Parte, puntata speciale. Torna su Canale5 la nona edizione del 2005

Live venerdì 8 maggio 2020: Scherzi a Parte

Live venerdì 8 maggio 2020: Scherzi a Parte

La televisione è stravolta dall’emergenza sanitaria dovuta al coronavirus che obbliga gli italiani ad una quarantena obbligatoria. Di fatto i broadcaster vivono nell’impossibilità di proporre varietà inediti. Tra la mancanza del pubblico in studio e l’impossibilità di lavorare senza mettere in pericolo cast e maestranze, la tv riscopre clip show e repliche di programmi tv che hanno sempre strappato un sorriso al proprio pubblico.


Live venerdì 8 maggio 2020: Scherzi a Parte

Dato c’è una gran voglia di sorridere in un periodo difficile come questo, ecco il menu proposto per questa sera. Canale 5 ha deciso di proporre un appuntamento speciale della nona edizione di Scherzi a Parte, in onda dal 30 gennaio al 17 aprile 2005, per undici puntate. I conduttori della nona edizione di “Scherzi a Parte” furono Alessia Marcuzzi, Diego Abatantuono e Massimo Boldi.

Live venerdì 8 maggio 2020: Scherzi a Parte
Nel 2018, boom di ascolti per il mitico scherzo ai danni di Barbara D’Urso

Scherzi a Parte · Appuntamento Speciale

Nato da un’idea di Fatma Ruffini e Salvatore De Pasquale, in arte Depsa, il programma va in onda sulle reti Mediaset dal lontano 1992. La prima edizione vide la luce su Italia 1 e fu condotta da Teo Teocoli e Gene Gnocchi che, con Angela Melillo, Gabriella Labate e Marco Balestri, furono i pionieri degli scherzi in tv ai danni dei vip. Dal 1993, per via del successo ottenuto, il programma viene promosso su Canale 5 con la confermata conduzione di Teocoli e Gnocchi e con la partecipazione di Pamela Prati.

Live venerdì 8 maggio 2020: Scherzi a Parte

Nel 1997 ritorna su Italia 1 e nell’edizione successiva, due anni dopo, nel 1999, ritorna su Canale 5, dove rimane – con grande successo – fino all’undicesima edizione. Il 2 aprile 2012, dopo una pausa di ben tre anni e mezzo, viene trasmessa la dodicesima edizione, totalmente rinnovata, condotta da Luca e Paolo. Ma a causa dello stravolgimento del format e della trasformazione in una sorta di one man show, l’edizione fallì miseramente, rimettendo in naftalina il format.

Il ritorno in grande stile delle candid camera ai vip, con Paolo Bonolis

Nel 2015, il programma ritorna in onda con due sole puntate e un’edizione rivoluzionata anche nel titolo. Su Canale 5 arriva infatti “Le Iene presentano: Scherzi a parte”, con gli scherzi realizzati dalla redazione de Le Iene e una conduzione spartana di Paolo Bonolis. Il conduttore introduce i video degli scherzi con dei brevi monologhi comici e, successivamente, ospita le vittime in studio intervistandole seduti entrambi su di una panchina. Si riprova nel 2018, sempre con Paolo Bonolis, ma senza il gruppo de Le Iene.


Come di consueto, appuntamento nei nostri live (clicca QUI per vedere tutti quelli fatti su Tuttalativu.it) per seguire tutti insieme l’appuntamento speciale con “Scherzi a Parte”, subito dopo “Striscia la notizia”. Tanti ospiti in studio in quella che potrebbe essere la prima puntata del 30 gennaio 2005. Non resta che augurare ai lettori una buona visione!!