Tuttalativu.it

#Netflix lavora a uno spinoff della serie tv #Bridgerton dedicato alla Regina Charlotte

BRIDGERTON Cr. LIAM DANIEL/NETFLIX © 2020

(ANSA) – Bridgerton raddoppia. In attesa della seconda stagione (e delle successive terza e quarta già annunciate), Netflix annuncia lo spin off, una nuova miniserie prequel dedicata alla gioventù della regina Charlotte.

Non ha ancora un titolo ufficiale e racconterà l’ascesa della giovane Charlotte, un personaggio che non è nei romanzi di Julia Queen. Potrebbe essere scritta direttamente da Shonda Rhimes oltre che prodotta con Betsy Beers e Tom Verica e raccontare le vicende giovanili di Violet e Lady Danbury personaggi che da adulti gli spettatori della serie più vista della piattaforma già ben conoscono. A interpretare la regina è Golda Rosheuvel. Il personaggio, la regina di colore, è fra i più amati, ma anche fra i più discussi della serie. Bela Bajara, responsabile della divisione global Tv di Netflix, ha detto a Variety che “molti spettatori non avevano mai conosciuto la figura della Regina Charlotte prima di Bridgerton e sono entusiasta di poterla espandere”.

L’obiettivo è portare ai fan lo stile e la qualità che hanno amato nella serie che racconta il competitivo e dorato mondo della nobiltà britannica del periodo Regency fra balli a Mayfair e palazzi a Park Lane. La seconda stagione di Bridgerton intanto è sul set, senza il bel Regé-Jean Page nei panni del Duca di Hastings. (ANSA)