Tuttalativu.it

Pamela Prati a Domenica In, con Mara Venier. Nel libro che presenta, racconta la sua verità… Ma non sarà troppo?

Pamela Prati a Domenica In: senza concorrenza, era indispensabile?

Pamela Prati a Domenica In: NON avendo concorrenza, ce n'era bisogno?

A un anno e mezzo dall’inizio del Pratigate, quando il gossip incontra le cazzate a fin di b…usiness, Pamela Prati si ripresenta in tv come niente fosse. Tutto questo con la complicità di Mara Venier e del contenitore festivo della prima rete Rai, Domenica In. Ma non si era detto MAI PIÙ? Che fine ha fatto la Rai che ripulisce i palinsesti dai reality perché vuole puntare a un pubblico meno voyeur? E soprattutto perché Mara Venier, che ha la fortuna di andare in onda senza un competitor, va a ripescare nel torbido?

Francamente trovo il tutto INGIUSTIFICABILE, considerato che la pandemia ha costretto fior di artisti a restare a casa senza un lavoro. A Domenica In avrebbero potuto scegliere gli artisti da invitare puntando il dito sulla rubrica ad occhi bendati. Eppure si ritorna ad ospitare una persona che ha mentito spudoratamente, in diretta tv, per mesi. Una donna che raccontava al pubblico di Domenica In di quanto fosse frenetica la vita di mamma e moglie, parlando dei preparativi di un matrimonio e di bambini portati a scuola.

Pamela Prati a Domenica In anche se tutto partì ancor prima

Fin qua, niente di grave se si pensa a quante sciocchezze vengono fatte credere ad uso e consumo dei dio business. Quello che non riesco ad accettare è quello che la stessa Prati ha detto ancor prima di Domenica In. Non tutti ricordano che nel programma estivo Quelle brave ragazze, sempre su Rai1, era già iniziata la recita della brutta malattia del figlio del suo Mark (inesistenti entrambi). Una storia sviluppata con messaggi vocali che venivano mandati ai personaggi famosi con il solo scopo di continuare la pantomima delle cazzate con ospitate in tv.

Pamela Prati a Domenica In: NON avendo concorrenza, ce n'era bisogno?

Quanto ci si può fidare di una donna dello spettacolo che aveva organizzato anche un matrimonio per concedere l’esclusiva ad un altro programma televisivo (Verissimo)? E quale percentuale di verità può essere contenuta in un libro scritto sull’argomento, da parte di una persona che non si è fatta scrupoli a postare sui suoi profili social le immagini di corse in spiaggia con indosso un abito da sposa, dopo il fattaccio? Francamente ho sperato fino all’ultimo che in Rai qualcuno rinsavisse e stoppasse ancora una volta l’ospitata come già accaduto un paio di mesi fa. MA NIENTE!!

Pamela Prati a Domenica In: NON avendo concorrenza, ce n'era bisogno?
Prima di Domenica In, Pamela Prati ospite a Quelle brave ragazze (Rai1)

Non posso che confidare nel pubblico, visto che per adesso la cartaccia stampata e certi blog, pronti a sviscerare proprio tutto su taluni personaggi, in questo caso non si espongono, sia mai la zia Mara non li menziona nei propri social e/o non li invita nei propri programmi. Con buona pace per la schiena dritta che millantano ma che neanche un ortopedico bravo potrebbe più rimettere in sesto. E quindi non resta che boicottare Domenica In nello spazio dedicato a gente simile, coinvolta in storie di ordinaria profittabilità!!

Video tratto dal programma tv “Quelle brave ragazze”