Pierluigi Pardo dallo sport alla televisione: un conduttore multitasking e duttile

Pierluigi Pardo rappresenta forse il conduttore più multitasking e duttile della televisione italiana. Il focus principale è lo sport, tra telecronache di calcio (ma non solo) e conduzione di programmi sportivi, tra Stream, Sky, Mediaset e adesso Dazn.

Ma Pardo lavora anche in radio (Tutti Convocati su Radio24), è stata la voce dei videogame Pes Fifa, ha commentato l’ultima edizione del Palio di Siena su La7 e tra qualche settimana sbarcherà anche su Rai2 alla conduzione di un game show (Ti sembra normale?).

Più reti e più generi, si mette di continuo alla prova e sperimenta. Tra l’altro è già “uscito” dallo sport qualche anno fa, conducendo Maggioranza assoluta su Italia1.