#RealTime e #Naba insieme contro la violenza sulle donne: stasera in onda il docu-film “Alessandra – Il coraggio di una figlia”

ANSA – In occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, che si celebra in tutto il mondo il 25 novembre, Real Time, canale del gruppo Warner Bros.Discovery e Naba, Nuova Accademia di Belle Arti uniscono le forze in una collaborazione con l’obiettivo di sensibilizzare la collettività sul tema della violenza di genere.

Stasera alle 21.20 arriva su Real Time “Alessandra – Il coraggio di una figlia”, il documentario, disponibile su discovery+, che racconta la tenacia di Alessandra Cuevas, la figlia di Teresa Buonocore, una madre che, per aver avuto il coraggio di denunciare l’uomo che aveva abusato di sua figlia, fu assassinata a colpi di pistola il 20 settembre 2010 a Portici da due sicari a bordo di un motorino. Ed è proprio a partire dalla forza di questa storia che nasce la collaborazione fra Real Time e Naba per dare un segno tangibile del loro sostegno ad Alessandra e, simbolicamente, a tutte le donne, nella lotta contro la violenza di genere. Naba ha deciso, infatti, di coinvolgere gli studenti e le studentesse dell’Area Design nella realizzazione di un’opera, scaturita dalla convinzione che solo la bellezza e la forza visiva di un’opera d’arte potessero testimoniare nel tempo la potenza del coraggio e della ribellione che si cela dentro a questa storia e a quella di molte altre donne.

L’opera si svolge attorno al tentativo di leggere, riconoscere e restituire la complessità dietro al tema affrontato, il coraggio di denunciare, fil rouge della vicenda di Alessandra. L’opera realizzata verrà donata al centro antiviolenza dedicato a Teresa Buonocore, curato da Alessandra, inaugurato a Portici proprio il 25 novembre. (ANSA).