Tuttalativu.it

SerieTivu: #TerraAmara settimana dal 4 all’8 luglio 2022 di #BirZamanlarÇukurova · YILMAZ E ZULHEYA SONO COSTRETTI A SCAPPARE DA INSTAMBUL. A CUKUROVA TROVERANNO LAVORO MA DOVRANNO FINGERSI FRATELLI. IL DESTINO PERÒ SI ACCANIRÀ SULLA COPPIA!

Terra Amara, Settimana dal 4 all’8 luglio 2022

Anticipazioni della settimana dal 4 all’8 luglio 2022 per la serie tv turca “Terra Amara”. La serie è in onda a partire da questa settimana dal lunedì al venerdì alle 15:45 circa su Canale 5. Ambientata ad Instabul all’inizio per poi spostarsi a Çukurova negli anni 70, la soap narra della coppia composta da Züleyha e Yılmaz che dovranno lottare contro tutto e tutti per vivere il loro amore.

Seguono le anticipazioni della settimana e la tabella con i dati Auditel. I lettori potranno effettuare i confronti della serie turca con protagonisti Hilal Altınbilek e Ugur Gunes. Ma cosa succederà nel corso della settimana? Andiamo a seguire le anticipazioni dalla puntata 1 alla 6 (per tutti i post di anticipazioni di Terra Amara clicca QUI)


Terra Amara · Daytime LUN-VEN

Zuleyha, una ragazza bella e intelligente che lavora come sarta ad Istanbul, è innamorata di Yilmaz che lavora come meccanico nella bottega del suo padrino Ayhan. I due ragazzi si amano moltissimo, tanto che Yilmaz le sta per fare la proposta di matrimonio. Purtroppo però, Zuleyha, che vive con il fratellastro Veli, giocatore d’azzardo, viene venduta da quest’ultimo a Naci l’uomo con cui ha contratto molti debiti di gioco. Zuleyha, con l’inganno, viene mandata dal fratellastro a casa di Nigar, che è complice di Naci.

Naci tenta di violentarla ma Yilmaz, avvertito da Gulsum, moglie di Veli, corre dalla sua amata e durante la colluttazione uccide Naci. I due innamorati, scioccati da quanto accaduto, si rifugiano a casa di Ayhan che convince Yilmaz a fuggire da solo, dando al ragazzo l’indirizzo di un falsario per costruirsi una nuova identità. Zuleyha non appena si accorge dell’assenza di Yilmaz lo raggiunge alla stazione ferroviaria e i due innamorati fuggono ad Adana.

Scesi dal treno Zuleyha e Yilmaz scoprono di essere stati derubati di tutti i loro averi e così sono costretti a vendere le loro fedi e prendono una stanza per riposarsi. Dallo stesso treno scende Demir che raggiunge la sua tenuta pilotando un piccolo aereo e per questo discute con la madre Hunkar che teme per la sua incolumità. Yilmaz riconosce in lontananza un suo vecchio amico commilitone, che sta reclutando alcuni braccianti per lavorare nelle campagne.

Prova a raggiungerlo per chiedere un lavoro, non riuscendoci chiede in giro; gli dicono che può trovarlo nell’immensa tenuta della famiglia Yaman. Dopo un estenuante cammino attraverso i campi, i due ragazzi, finalmente trovano Gaffur che, sembra contento di vedere il suo vecchio amico. Nella tenuta, fervono i preparativi per il matrimonio civile collettivo, a cui Hunkar obbliga le coppie di braccianti che vivono e lavorano all’interno della tenuta.

Yilmaz e Zuleyha riescono ad attirare le attenzioni dei padroni e gli vengono offerti dei lavori più di responsabilità. Questo suscita le invidie del resto dei lavoratori che cercano di ostacolarli in tutti i modi. Hanno tutti paura di vedersi togliere i loro posti conquistati a fatica.

È terminata la grande festa dei matrimoni e la signora Hunkar vuole portare della zuppa alla madre, ma una volta in camera scopre che non si trova lì. L’intera popolazione della tenuta si mette alla ricerca della donna, finché non viene trovata sulla riva del canale. Gaffur corre verso di lei per prenderla e portarla a casa, ma la donna si spaventa e cade in acqua. A quel punto, Yilmaz che si trovava nel bosco con Zuleyha, insospettito dal trambusto, arriva al canale e senza pensarci un attimo si tuffa in acqua e salva la signora Azize.

Il suo eroismo e i favori di cui sembra godere Zuleyha mandano su tutte le furie Gaffur, Saniye e Fadik. Le ultime due, in particolare, tormentano Zuleyha al punto che lei, stanca delle continue vessazioni decide che è ora di andarsene e trovare lavoro altrove. La notizia dell’imminente partenza manda in crisi Gulten che con la scusa di offrire delle kofte confessa a Yilmaz il suo amore per lui.

Hunkar ha ormai scoperto che Zuleyha e Yilmaz non sono fratelli e ha il sospetto che l’uomo sia coinvolto con le persone che hanno sparato ad Adnan, suo marito e padre di Demir. Allora la donna affida a Gaffur il compito segreto di indagare su Yilmaz. Nel mentre, Demir sembra insospettito e inizia a interrogare Yilmaz sul suo passato e quello di Zuleyha. Saniye intuisce che il marito Gaffur le sta nascondendo qualcosa riguardo alla signora Hunkar e alla fine l’uomo le confessa il compito affidatogli.

Nel frattempo al villaggio scoppia un’epidemia di tifo e la gente viene messa in salvo dall’intervento organizzato da Demir e Hunkar. Anche Zuleyha si sentirà male: a causa dello stress accumulato e dalla notte in bianco passata ad accudire la figlia di Nazire e a portare insieme a Demir tutti i contagiati del villaggio in ospedale. Di rientro alla tenuta, Demir, per far mangiare e riposare Zuleyha si ferma in una locanda.

TABELLA AUDITEL DA SETTIMANA PROSSIMA