Partenze TV del 12 settembre 2022: si accende il pomeriggio di #Rai2 con la conferma #Ore14 e la novità #BellaMà, con Pierluigi Diaco

Partenze TV del 12 settembre 2022: Ore 14 e Bella Ma

Partenze TV del 12 settembre 2022: Ore 14 e Bella Ma

Rai2 è una rete su cui la Rai punta molto e non è un caso se ogni anno l’azienda cerchi nuove soluzioni per rivitalizzarla. Negli ultimi anni qualche difficoltà di troppo c’è stata, perciò la speranza è che questa possa essere la volta buona. Rispetto allo scorso anno c’è un assente di peso, Detto Fatto, messo in soffitta dopo 10 anni di onorato servizio. Una decisione discutibile che potrebbe far rimpiangere molto presto i tutorial di Rai2 tanto amati. In questo articolo, focalizziamo l’attenzione su Ore 14 e Bella Ma.

Quindi, da oggi si accende il pomeriggio della seconda rete della Tv di Stato. Si parte con la conferma di Ore14, programma di informazione e approfondimento condotto da Milo Infante. A seguire la vera novità di quest’anno che ha rimpiazzato Detto Fatto condotto da Bianca Guaccero.  Bella Mà, con Pierluigi Diaco al timone. Da settimane, abbiamo avuto la possibilità di seguire alcune piccole disseminate nel palinsesto di Rai2. Di seguito il comunicato stampa con le informazioni.

ORE 14

Inchieste, attualità, cronaca, attraverso l’analisi del fatto del giorno e il racconto degli inviati su tutto il territorio nazionale: torna da lunedì 12 settembre alle 14 in diretta su Rai 2, dal rinnovato studio Tv2 di Milano, l’appuntamento quotidiano con “Ore 14”, la trasmissione ideata e condotta da Milo Infante. Il programma si propone di accendere un faro sui principali avvenimenti grazie agli inviati e ai collegamenti in diretta su tutto il territorio nazionale che – nel rispetto di un’informazione corretta e non spettacolarizzata – racconteranno le notizie in tempo reale, nel rispetto di tutte le sensibilità e nella valorizzazione dei territori e delle eccellenze che esprimono. Non solo.

La società sarà vista anche attraverso gli occhi di un gruppo di ragazzi chiamati a essere protagonisti del dibattito, attenti osservatori del nuovo mondo che si sta preparando e giudici imparziali dell’operato degli adulti. “Una prospettiva completamente ribaltata – dice Milo Infante – rispetto alla tradizione che li vede sempre, e a prescindere dalle reali responsabilità, sul banco degli imputati”. Particolare attenzione sarà riservata ai social network, che consentiranno ai telespettatori di intervenire in trasmissione attraverso testimonianze in prima persona, immagini, contenuti propri e persino domande che potranno rivolgere direttamente agli ospiti. L’interazione con i social network si proporrà, inoltre, di contribuire a creare nel grande pubblico non solo la conoscenza di questi strumenti ma anche il loro corretto uso.

BELLA MÀ

Al via lunedì 12 settembre alle 15.15 su Rai 2 “BellaMa’”, il primo talent di parola della tv italiana ideato e condotto da Pierluigi Diaco. Il programma, che mette a confronto due generazioni apparentemente molto distanti, ma unite da linguaggi e strumenti contemporanei come i social network, vede protagonisti 20 concorrenti e 30 opinionisti, equamente divisi tra Z (18-25 anni) e Boomer (55-90 anni). Il cast è stato selezionato grazie all’aiuto di Rai Casting e ai provini raccontati nella striscia quotidiana “Aspettando BellaMa’”.

Da lunedì, ogni giorno, negli studi Dear – Fabrizio Frizzi della Rai un concorrente Z e un Boomer si sfideranno in tre manche: un quiz culturale basato su tre prove, indovinare l’identità di un personaggio famoso, un fatto storico e una parola della lingua italiana, la realizzazione di un reel di presentazione dell’ospite del giorno (un personaggio di riferimento del mondo Boomer o Z) e di un video di introduzione del tema di attualità che sarà oggetto di dibattito in studio.

Di cosa si parlerà nella prima puntata?

Il 12 settembre, per esempio, nell’arena di “BellaMa’” si discuterà sulla domanda provocatoria: «A cosa serve la scuola?». Ogni volta, una storia personale significativa o un esperto aiuteranno la platea di “BellaMa’” a scandagliare il tema il più a fondo possibile. Il pubblico da casa potrà votare sui canali social di Rai 2 il concorrente preferito del giorno e il 4 maggio verrà eletto il vincitore della stagione. Del cast fa parte anche una band di ragazzi giovanissimi che inizieranno a suonare insieme proprio in occasione del programma.

Fino al 4 maggio la loro nuova vita da band verrà raccontata in una sorta di piccolo docu-reality. Il format, ideato e prodotto interamente dalla Rai, vede coinvolti nella sua realizzazione ogni settore dell’azienda: la Direzione di genere Day Time guidata da Simona Sala, Rai Casting, RaiCom, Rai Play e il Centro di produzione. “BellaMa’” è un programma di Pierluigi Diaco, Maurizio Gianotti, Filippo Mauceri e Andrea Amato, scritto con Lucia Rossetti, con la collaborazione di Paola Rosmini, curato da Sabina Ceresani, prodotto da Monica Flores, con la supervisione di Daniele Cerioni e la regia di Salvatore Perfetto. Questi i concorrenti che prenderanno parte al programma: 

CONCORRENTI GIOVANI:

•    Alessio Lo Monaco, 22 anni di Albano Laziale: ha lasciato l’università per lavorare come operaio, per aiutare la famiglia. È appassionato di poesia.
•    Antony Di Francesco, 24 anni di Roma. Crea contenuti comici su Tik Tok e YouTube.
•    Armando Perrone, 24 anni di Avellino. Consulente di comunicazione digital e fondatore di start-up innovative.
•    Diego Pasquali, 22 anni di Latina. Direttore artistico di locali notturni.
•    Federica Russo, 20 anni di Asti. Studentessa di Biotecnologie a Viterbo.
•    Francesca Marchegiani, 23 anni di Fano. Studentessa universitaria, è diventata popolare sui social raccontando la sua esperienza con il diabete.
•    Maria Laura Marullo, 19 anni di Napoli. Laureanda in psicologia, cantautrice, ha un canale molto seguito su Twitch.
•    Matteo Terelle, 22 anni di Velletri. Autista per mense scolastiche e allenatore di hockey a rotelle per bambini.
•    Rosa Sorrentino, 19 di Gragnano. Neo diplomata, fotomodella, è stata Miss Principessa d’Europa.
•    Stella Flammini, 19 anni di Roma. Neo diplomata, è appassionata di musica.

CONCORRENTI BOOMER:

•    Angela Palmieri, 59 anni di Roma. Madre di un figlio di 23 anni, catechista, aiuta i sacerdoti studenti fuori sede a Roma.
•    Cinzia Tabacco, 55 anni di Trieste. Life coach ed esperta di mindfullness.
•    Elettra Valentini, 58 anni di Nettuno. Ha un blog di cucina, quattro figli e cinque nipoti. I figli vivono tra Spagna e Cina.
•    Enzo Saturni, 64 anni di Roma. Attore di teatro, tv e cinema
•    Giampiero Coletti, 63 anni di Roma. Formatore aziendale, oggi in pensione.
•    Lucia Silvestri, 56 anni di Roma. Vedova, ha due figli di 26 e 24 anni, curatrice di mostre.
•    Maria Serena Anderlini, 67 anni di Torino. Dottorato di ricerca all’Università della California, è esperta in arti dell’amore. 
•    Marisa Blasi, 72 anni di Roma. Ex hostess di terra all’aeroporto di Fiumicino.
•    Nadia La Bella, 56 anni di Roma. Fashion blogger, ha un figlio di 28 anni. Il suo motto è: non è mai troppo tardi per iniziare.
•    Raffaella Ruzzini, 69 anni di Roma. Vende spazi pubblicitari.