Siglato il rinnovo tra #Mediaset e #Radionorba: #BattitiLive in onda su #Italia1 (almeno) fino al 2023!

Sembrava scontato, poi sono arrivate anche le doverose conferme: Battiti Live resta su Italia1! Il grande evento musicale organizzato da Radionorba, ormai appuntamento fisso dell’estate, continuerà ad andare in onda (anche) sulle reti Mediaset. I due network, infatti, hanno siglato il rinnovo della partnership fino all’estate 2023: anche quest’anno, dunque, vedremo cinque serate dello show più la puntata Compilation.

Del resto gli ascolti ottimi e in continua crescita di questi anni (copertura totale di 21.5 milioni di telespettatori, più di 1.3 milioni nel minuto medio) confermano l’ottimo lavoro svolto dalla produzione, con grande successo anche sul web.

Come l’anno scorso, la location sarà unica con il main stage nella bellissima cornice di Otranto e le performance on the road in ben quindici località, tre per ogni puntata. In attesa di sapere gli ospiti, confermatissimi alla conduzione Alan Palmieri (direttore artistico) e Elisabetta Gregoraci, con la partecipazione di Mariasole Pollio. Lo show andrà in onda in diretta su Telenorba, RadionorbaTv Radionorba a partire da venerdì 25 giugno e da metà luglio su Italia1, oltre che in replica su  Mediaset Extra Italia2.

“La fiducia che Mediaset e la direzione di Italia 1 ripongono in noi – dichiara Marco Montrone, presidente di Radio Norba – non è più una scommessa ma è la certezza della bontà di un progetto fatto con il cuore e con la testa, un prodotto che, con la collaborazione senza  distinzione di bandiera di tutte le professionalità impiegate, è cresciuto fino ad imporsi tra i programmi più apprezzati e attesi della tv”.

Da oggi parte la programmazione del nuovo spot con il quale, a pochi giorni dal lancio del nuovo logo di Radio Norba (presente qui in basso), verrà svelato anche il restyling del logo Battiti live (presente nell’immagine superiore), con evidenti richiami a quello della Radio. Lo spot è stato realizzato nella bellissima Polignano a Mare, la città pugliese di Domenico Modugno, scelta evidentemente non casuale, ma fortemente rappresentativa delle origini pugliesi di Radio Norba e più in generale un tributo alla musica italiana, con l’auspicio che tutto il Paese possa tornare a “Volare” sulle note del suo inestimabile patrimonio musicale da sempre messo in scena da migliaia di professionisti ed operatori del comparto dello spettacolo da troppo tempo costretti ad una insostenibile inoperosità.

logo radio norba 2021

.