Tuttalativu.it

Soap & Novelas: #IlSegreto, stagione 11 e 12 · IN ATTESA DEL GRAN FINALE, RIVIVIAMO LE ULTIME STAGIONI CHE CI HANNO FATTO BATTERE IL CUORE! PUENTE VIEJO TRA INCENDI, SALTI TEMPORALI ED ESPLOSIONI

Il Segreto, stagione 11 e 12

Era il 10 giugno 2013 quando le storie de Il Segreto Puente Viejo hanno iniziato a riempire di passione i pomeriggi di Canale5. Più di 7 anni di amore, odio, tradimenti, gelosie, omicidi, matrimoni, funerali, ricongiungimenti, vendette e ingiustizie. Sono circa 700 gli attori che si sono avvicendanti sul set del Segreto nell’arco di questi anni. Sei di essi sono rimasti fino alla fine delle riprese. Insieme a Emilia Ulloa (Sandra Cervera), Francisca Montenegro (Maria Bousaz), Raimundo Ulloa (Ramon Ibarra), Dolores Miranar (Maribell Ripoll), Hipolito Miranar (Selù Nieto) e Mauricio Godoy (Mario Zorrilla) abbiamo vissuto 35 anni. Tanto è stato l’arco temporale coperto dalla telenovela, di grandi avventure e per questo gliene siamo infinitamente grati… Viva Il Segreto! Il Segreto, Il Segreto sempre rimarrà con noi… Segue la storia de Il Segreto, stagione 11 e 12 · Puente Viejo tra incendi, salti temporali ed esplosioni.

Il Segreto stagione 1 e 2 · In attesa del gran finale, riviviamo le prime stagioni che ci hanno fatto battere il cuore! Pepa e Tristan & Maria e Gonzalo

Il Segreto di Puente Viejo, stagione 11 e 12

PUENTE VIEJO È SOLO UN PICCOLO PAESE RURALE DEL NORD DELLA SPAGNA. MA QUI SI INCROCIANO I DESTINI DI PERSONAGGI INCREDIBILI. UOMINI E DONNE FORTI, CORAGGIOSI E DETERMINATI A NON LASCIARSI SOPRAFFARE DAL FATO. LE LORO VICENDE CI HANNO EMOZIONATO PER DODICI RICCHE STAGIONI. RIPERCORRIAMONE INSIEME I PASSI, PER RIVIVERE LE EMOZIONI CHE CI HANNO FATTO BATTERE IL CUORE.

Il Segreto stagione 1 e 2 · In attesa del gran finale, riviviamo le prime stagioni che ci hanno fatto battere il cuore! Pepa e Tristan & Maria e Gonzalo

UNDICESIMA STAGIONE: SANTACRUZ, LO SFORTUNATO (2050-2160)

Severo ha grossi problemi economici derivati da alcune speculazioni ordite da Francisca; sull’orlo della bancarotta, trama vendetta nei confronti della Montenegro, croce della sua esistenza. Per tentare di risollevarsi, Severo chiede un prestito a Prudencio: il giovane, infatti, ha lasciato la Villa e ha acquistato l’enoteca di Fe in paese, oltre ad aver aperto un banco di prestiti. Il giovane è cambiato dalla partenza di Julieta e Saul e si innamora di una ragazza di nome Lola.

Visualizza immagine di origine

Fernando Mesia torna a Puente Viejo con Maria Elena, la sua fidanzata. Sembra un uomo nuovo, dolce e innamorato; chiede a Francisca di poter celebrare il suo matrimonio nel giardino della Villa e a signora acconsente. Il giorno delle nozze, durante un ricevimento, scoppia una bomba: Maria Elena rimane uccisa e Maria gravemente ferita. Perde l’uso delle gambe, rimarrà per sempre su una sedia a rotelle. Sentendosi in colpa, Fernando propone a Maria di trasferirsi con lui nella tenuta dell’Havana; la giovane acconsente.

Visualizza immagine di origine

Elsa e Isaac, dopo aver scoperto che il padre del figlio di Antolina era Juanote, un uomo del paese, decidono di vivere il loro amore. Antolina li denuncia per adulterio ed Elsa finisce in prigione; li viene picchiata ogni giorno dalla compagna di cella, pagata dalla rivale. Quando viene scagionata, è in fin di vita; Antolina, fingendosi pentita, si prende cura di lei e confessa tutti i suoi crimi.

Visualizza immagine di origine

Isaac la ascolta, Antolina fugge e muore scappando. Isaac ed Elsa possono finalmente sposarsipoi lasciano Puente Viejo per costruirsi una nuova vita e per incontrare il Dottor Alvaro Fernandez che in passato l’aveva abbandonata, umiliata e derubata.

Visualizza immagine di origine

Fernando Mesia sabota l’auto di Carmelo per ucciderlo; a usarla però sono sua moglie Adela, e quella di Severo, Irene. Le due donne hanno un incidente e Adela muore. Carmelo convinto che sia stata Francisca, cerca di vendicarsi ma spara invece a Mauricio. 

Visualizza immagine di origine

All’Havana, un’infermiera in combutta con Fernando tortura Maria con la scusa di farle fare esercizio. Fernando la uccide quando si rede conto della sua pericolosità.

Visualizza immagine di origine

Intanto in paese arriva un Sottosegretario del Governo, Juan Garcia Morales, che annuncia che la diga vicino a Puente Viejo sarà presto aperta e il paese inondato.

Visualizza immagine di origine

Nel tentativo di coprire il suo sabotaggio all’auto di Carmelo, Fernando scappa; durante la fuga rapisce Maria, che fa denotare degli ordigni uccidendolo. Fernando, però, non è morto: rapisce i figli di Maria, che vengono ritrovati da Emilia e Alfonso, appena arrivati.

Visualizza immagine di origine Visualizza immagine di origine

Poi avvelena la falda acquifera, provocando la moria di tutti gli allevamenti e la rovina dei campi. Poi da fuoco a tutto il paese! Tornato alla Villa per uccidere Francisca, trova invece Maria, che lo finisce con due spari nel petto. Villa Montenegro è distrutta;

Visualizza immagine di origine

Francisca e Raimundo partono per Madrid; Maria con i genitori e figli tornano a Cuba. Puente Viejo non sarà sommersa ma è comunque in cenere.

Visualizza immagine di origine Visualizza immagine di origine

DODICESIMA E ULTIMA STAGIONE: PUENTE VIEJO RISORGE (2161-2324)

Sono trascorsi quattro anni dalla distruzione di Puente Viejo: il paese è stato ricostruito è il nuovo sindaco è Mauricio. Villa Montenegro è stata acquistata da Don Ignacio Solozabal, imprenditore basco che dirige una fabbrica di prodotti di latta.

Visualizza immagine di origine

La Havana, invece, appartiene ora alla Marchesa Isabel de Los Visos, padrona della miniera una volta dei Molero, che gestisce con il primogenito Tomas. Il giovane ha una relazione con Marcela, da anni sola perchè Matias è in carcere e da tempo non da sue notizie.

Visualizza immagine di origine

In paese arriva Adolfo, affascinante secondogenito della Marchesa: di lui si innamorano due delle figlie di Don Ignacio, Marta e Rosa; Carolina, la terzogenita, ama invece Pablo Centeno, una ragazzo cresciuto con lei e protetto dal padre.

Visualizza immagine di origine Visualizza immagine di origine

Matias torna dal carcere: un uomo diverso, che ora si dedica alla lotta politica in difesa dei lavoratori. Incontra Alicia Urrutia, figlia del braccio destro di Don Ignacio: anche lei è una sindacalista. I due hanno una relazione; Matias si rende conto, però, di amare la moglie e tenta di ricostruire il rapporto con Marcela. Intanto un ospite arriva nella tenuta della Marchesa: è Francisca Montenegro, giunta in incognito per ricomprare le terre che aveva perduto con l’aiuto di Isabel, sua lontana parente.

Visualizza immagine di origine Visualizza immagine di origine

Adolfo si fidanza con Rosa ma è segretamente innamorato di Marta; ha rapporti con entrambe, Rosa rimane incinta e Adolfo deve sposarla. Marta torna a Bilbao; intanto Pablo scopre di essere il figlio di Don Ignacio e di no poter frequentare Carolina, sua sorellastra.

Visualizza immagine di origine

Donna Eulalia Castro, ritenuta morta, torna per vendicarsi di Francisca; rapisce Raimundo, poi viene uccisa da Isabel e Francisca. Raimundo viene ritrovato ferito, in stato vegetale e non risponde. Francisca si trasferisce con lui in una casa del paese ed Emilia li raggiunge per curarlo.

Visualizza immagine di origine Visualizza immagine di origine

Marta torna da Bilbao sposata con Ramon; anche la moglie di Don Ignacio, Begona, arriva per il matrimonio della figlia Rosa dopo dodici anni di assenza trascorsi in manicomio all’estero. Pablo scopre che sua madre è una truffatrice e di non essere il figlio di Ignacio, quindi può fidanzarsi con Carolina. Marta è incinta di Adolfo: quando il marito la scopre la picchia fino a fare perdere il bambino. Donna Begona uccide Ramon a sangue freddo e fa sparire il cadavere.

Visualizza immagine di origine

Rosa ha ereditato la schizofrenia dalla madre e dà sempre più segni di follia; si rende conto che Adolfo ama sua sorella Marta e lo denuncia alla Guardia Civile come assassino di Ramon. Adolfo è costretto a fuggire e Marta parte con lui. Begona decide quindi accompagnare Rosa in manicomio.

Visualizza immagine di origine

Isabel de Los Visos ha un amante parigino da oltre vent’anni, Jean Pierre, il padre biologico di Adolfo; l’uomo l’ha raggiunta all’Havana, interessato solo al suo denaro. Incastrato da Tomas, rivela il suo vero io e viene arrestato per l’uccisione di Maqueda, braccio destro della Marchesa. Intanto Tomas dopo la fine della relazione con Marcela, si è innamorato di Alicia. La ragazza è diventata la nuova sindaca di Puente Viejo dopo aver battuto Mauricio alle elezioni. Separati dal loro credo politico, Tomas e Alicia si allontanano.

Visualizza immagine di origine Visualizza immagine di origine

Tomas viene inserito in una setta segreta, chiamata Setta degli Arcangeli, reazionaria e monarchica, di cui  fanno parte Isabel e Francisca. Anche il nuovo parroco del paese, Don Filiberto, è stato precettato dalla setta e usato per compiere sanguinosi attentati. Francisca vuole manipolarlo e organizza il suo linciaggio, in modo che possa essere attribuito a repubblicani.

Visualizza immagine di origine

Don Filiberto resosi conto dell’inganno, dispone in varie zone di Puente Viejo delle bombe, che provocano la distruzione dell’abitato e la morte di molti abitanti! [FINE]

Visualizza immagine di origine

Il Segreto, stagione 11 e 12 termina qui… Ma non perdetevi l’appuntamento finale con Il Segreto domani alle 21:40!