Soap & Novelas: #TerraAmara settimana dal 12 al 16 settembre 2022 di #BirZamanlarÇukurova · [16:30 – 17:25 ULTIME PUNTATE PRIMA DELLO STOP] DEMIR LICENZIA GAFFUR E SANIYE! SERMIN TENTA DI DISTRUGGERE ZULEYHA E LEI METTE IN ATTO UN PIANO PER TESTARE LA FIDUCIA DELLA SUA FAMIGLIA. POI, LA RAGAZZA RIPUDIA GULTEN!

Terra Amara, Settimana dal 12 al 16 settembre 2022

Anticipazioni della settimana dal 12 a 16 settembre 2022 per la serie tv turca “Terra Amara”. La serie è in onda dal lunedì al venerdì alle 15:45 circa su Canale 5. Ambientata ad Istanbul all’inizio per poi spostarsi a Çukurova negli anni 70, la soap narra della coppia composta da Züleyha e Yılmaz. Insieme, dovranno lottare contro tutto e tutti per vivere il loro amore. 

Seguono le anticipazioni della settimana e la tabella con i dati Auditel. I lettori potranno effettuare i confronti rispetto alle settimane precedenti con le vicende della serie turca con protagonisti Hilal Altınbilek e Ugur Gunes. Ma cosa succederà nel corso della settimana? Andiamo a seguire le anticipazioni dalla puntata 51 alla 55 (per tutti i post di anticipazioni di Terra Amara clicca QUI)


Terra Amara · Daytime LUN-VEN

Hunkar costringe Sermin a chiedere scusa a Gulten. Non è stata lei a rubare i gioielli. Veli è convocato al cospetto di Akif il cieco. Yilmaz porta a casa sua Nazire, convalescente, il figlio, e Melek, che così potrà andare a scuola. Hunkar vorrebbe portare Saniye dal ginecologo; ma lei che ha mentito sulla sua gravidanza, è costretta a fingere di essersi sbagliata. Yilmaz, nel giorno del compleanno di Zuleyha, si immerge in tristi ricordi, mentre lei festeggia con Demir, che le regala una macchina rossa.

Quando Demir viene eletto Presidente della Camera dell’Industria, non senza sospetti di frode, Fekeli invita il figlio a non scoraggiarsi e a combattere per la vittoria finale. In ospedale, Sabahattin viene a sapere che Gaffur è stato sorpreso a tentare di soffocare Yilmaz con un cuscino e, immaginando che Demir sia il mandante, lo affronta. Le conseguenze sono scontate: Demir licenzia Gaffur e Saniye e li caccia dalla tenuta. Ma i due, forti di alcuni risparmi, cercano di godersi questo tempo libero come se fosse una vacanza. Gaffur vizia Saniye e le comunica il suo desiderio di aprire un’attività tutta sua.

Yilmaz affronta la sconfitta politica nei confronti di Demir, mentre alla villa, Hunkar avvisa Sermin della morte di Veli. Zuleyha nota la disperazione della donna, la quale si trova costretta a rivelarle di aver avuto una relazione con l’uomo da cui però è stata truffata. Gaffur e Saniye si trovano in grosse difficoltà dopo aver perso tutti i loro soldi a causa di un borseggiatore. Saranno costretti a cercare rifugio a casa di Suna, la zia di Gaffur. Saniye però non sopporta più la situazione e lancia un ultimatum al marito: se non riuscirà a convincere la famiglia Yaman a farli tornare a vivere nella villa, lo lascerà. Ciò porterà Gaffur ad agire disperatamente, arrivando addirittura a minacciare Hunkar.

Mentre Zuleyha e Sermin fanno un giro in macchina, l’auto va in panne e Yilmaz la ripara. Sermin racconterà i fatti Hunkar modificandoli in modo tale da farle dubitare della fedeltà di Zuleyha a Demir. Zuleyha non sopporta più il comportamento del marito, che la ritiene un semplice oggetto da sfoggiare. Gaffur e Saniye fanno ritorno alla villa, ma al momento, Demir non lo sa. Zuleyha, però, sa che Gulten non ha mai spedito le sue lettere a Yilmaz quando era in carcere, quindi la ripudia come amica.

Yilmaz programma un viaggio d’affari a Istanbul e Zuleyha racconta a Sermin di voler scappare con suo figlio a Istanbul. Sermin lo racconta subito a Demir, che corre con Hunkar in aeroporto e lì, vedono Yilmaz all’imbarco. Zuleyha, però, non c’è. E’ a casa di Nihal e Cengo. La sua finta fuga è solo un modo per testare quanta fiducia la sua famiglia nutre per lei. Fekeli, partecipa alla cena per la raccolta fondi dell’associazione di Hunkar, dove viene messo all’asta un cuscino ricamato a mano da Zuleyha. Yilmaz, a sorpresa, fa una grossa offerta di denaro per aggiudicarselo.

AUDITEL DELLA SETTIMANA DI TERRA AMARA