Su #Canale5 tornano le miniserie: iniziate le riprese di “Una mamma all’improvviso”

Canale5 è in ripresa in termini di fiction e dopo diversi successi andati in onda (e in attesa dell’esordio di Viola come il mare, da venerdì 30 in prima serata), è notizia di questi giorni che torneranno le miniserie. Sono appena iniziate a Roma, infatti, le riprese di Una mamma all’improvviso, nuova fiction in due episodi, prodotta dalla Sunshine Production.

Come riferisce MetroNews, ci saranno due episodi da 90 minuti ciascuno, scritti da Luca Biglione e diretti da Claudio Norza, in cui al centro ci sarà una famiglia allargata, con un inedito rapporto madre-figlia e diverse storie intrecciate tra loro. Protagonista sarà Claudia (Giulia Bevilacqua), giovane mamma che si risveglierà dal coma dopo 17 anni e continuerà la sua vita come se fosse un’adolescente, contrapponendosi con Michela (Alice Maselli), sua figlia, non più abituata alla presenza della mamma e molto vicina al nonno Nino (Enzo De Caro), rimasto vedovo.

Ci saranno inoltre Giuliano (Simone Corrente), insegnante che ha sempre avuto un debole per Claudia ma che sta per sposare Vittoria (Margareth Madè), Stefano (Raniero Monaco Di Lapio) professore di educazione fisica, in coppia con Fiorenza (Elena Cucci), oltre ad altri compagni di scuola di Claudia e possibili papà di Michela!

Vedremo anche il Dottor Benpieri (Dino Abbrescia), medico che ha seguito Claudia negli anni del coma, aiutato dalla sua amante Virginia (Crisula Stafida), infermiera svampita che spera che il medico lasci la moglie Anna (Cecilia Dazzi), psichiatra di Claudia.