Su #RaiGulp e #RaiPlay arriva #Crush – La storia di Stella, serie tv tra sexting e cyberbullismo

ANSA – Luci e ombre degli adolescenti nell’era della condivisione digitale: il primo amore nell’era del sexting e del cyberbullismo è il tema al centro della nuova serie “Crush – La Storia di Stella“, prodotta da Stand by me in collaborazione con Rai Kids, in anteprima su RaiPlay (con tutti i 10 episodi da 25 minuti ciascuno) e in onda da oggi 13 novembre tutti i giorni alle 19.10 su Rai Gulp.

Stella è una tredicenne alle prese con i turbamenti sentimentali della prima cotta, che deve crescere in un mondo governato dal web, vivendo sulla sua pelle i rischi e le potenzialità che la sua generazione sperimenta quotidianamente nell’era della condivisione digitale, in cui anche un gioco innocente può trasformarsi in un incubo. Il primo amore non si scorda mai… Come si fa, in effetti, a dimenticare la prima sbandata sentimentale, il primo innamoramento totale, portatore di incontenibile gioia ma a volte anche di turbamento e sofferenza? “Crush – La Storia di Stella” è la prima serie della collana “Crush”, ideata da Simona Ercolani, il cui titolo vuole sfruttare proprio l’ambivalenza del termine inglese “crush”, che nello slang delle nuove generazioni vuol dire “cotta”, “innamoramento”, ma che letteralmente, non a caso, significa “schiacciare”, “frantumare”.

La collana, attraverso il linguaggio tipico delle serie kids & teen, riflette sui cambiamenti profondi provocati nei preadolescenti dalla prima tempesta emotiva, partendo dalla consapevolezza che l’amore è uno dei più potenti riti di passaggio e che, attraverso le sue bufere, si cresce. Stella (Anita Serafini) è una ragazza di 13 anni solare e determinata, con una famiglia separata ma affettuosa alle spalle e un gruppo di amici fidati, il timido Saverio (Jasper Cabal Gonzales) e la tecnologica Andrea (Matilde Sofia Fazio). Come tanti coetanei, Stella si divide tra la scuola e la sua passione sportiva, il judo, mentre coltiva il grande sogno di diventare una giornalista. Spronata da questo ambizioso obiettivo, si getta con entusiasmo nell’impresa di rimettere in piedi il vecchio giornalino d’istituto.
Nel cast la speciale partecipazione della giovane youtuber e influencer Eleonora Olivieri nella parte di se stessa. (ANSA).