Sulla piattaforma #Chili sbarca #Vativision, il canale dedicato al culto cristiano

Comunicato stampa – A partire da ieri 4 Ottobre 2022, Vativision, società attiva dal giugno del 2020 che produce e distribuisce on demand documentari, film, serie tv e servizi di ispirazione cristiana, sarà presente, in esclusiva, su CHILI, la prima piattaforma transazionale in Italia per accedere on demand (TVOD/AVOD) a film e serie TV senza barriere di abbonamento, con un canale dedicato. La partnership fra Vativision e CHILI costituisce un passaggio importante nel percorso di crescita di Vativision, nata e sviluppatasi allo scopo di diffondere fede, arte e cultura attraverso contenuti e prodotti di alta qualità. Il progetto, supportato anche dalla Fondazione Vaticana San Giovanni XXIII, mira a consolidare la presenza di Vativision e CHILI nel settore media & entertainment investendo su un’offerta sempre più ricca un’offerta sempre più ricca e aperta a nuove espressioni artistiche comprese le esperienze spirituali.

«Ci siamo proposti, sin dalla nostra nascita – dice Luigi Tornari, Amministratore Delegato di Vativision – l’obiettivo di diffondere temi e valori cristiani dando un contributo importante alla profonda innovazione nelle modalità di veicolazione del messaggio cattolico. Il passaggio su una diffusissima piattaforma ad ampio respiro segna un passo importante in questa direzione. Si tratta di uno step ulteriore che contribuirà allo sviluppo del nostro progetto e siamo lieti che ciò avvenga proprio il 4 ottobre, giorno in cui si celebra San Francesco, patrono d’Italia. Abbiamo rinnovato e arricchito ciò che avete tra le vostre mani: il sito Vativision.com. Oltre ai contenuti video – gli oltre 300 titoli del nostro catalogo formato da documentari, serie tv e film – su questa piattaforma potrete trovare altre tre importanti sezioni: notizie e commenti, podcast e blog d’autore. Ogni giorno potrete leggere le notizie prodotte dalla nostra redazione: scoprirete, oltre alle news che arrivano dalla Santa Sede e dal mondo cattolico, tutto ciò che non troverete sugli altri siti. Dalle interviste ai personaggi del nostro tempo che parleranno del loro rapporto con la religione, agli interventi di quelli che possiamo chiamare, utilizzando una terminologia televisiva, i nostri “talent”. Avrete tempo e modo di conoscerli seguendoci ogni giorno.  Troverete delle rubriche settimanali. Tra queste voglio segnalarvi quella dedicata ai “Miracoli Eucaristici”, cioè, secondo la dottrina della Chiesa Cattolica, quei miracoli che coinvolgono l’eucarestia. Ne scriverà per noi, Antonia Salzano Acutis, madre di Carlo Acutis, il15enne morto a causa di una leucemia fulminante nel 2006, di cui tra poco, il 10 ottobre, ricorre il secondo anniversario della beatificazione. Si comincia con il Miracolo di Alatri, in provincia di Frosinone, del 1228. All’interno di vativision.com troverete, inoltre, una sezione interamente dedicata ai podcast. La fusione delle parole iPod (pod significa capsula) e broadcast (trasmissione) ha dato vita ad uno dei nuovi modi di comunicare dei nostri tempi. La potenza della voce, per Strauss lo strumento più bello che esista al mondo ma anche il più difficile da suonare, e delle parole vibrano nella sezione Podcast. Si spazia dal commento al Vangelo della Domenica fino ai ritratti dei personaggi del presepe, passando attraverso ai protagonisti della Passione di Cristo. Navigando nel nostro sito, infine, arriverete alla sezione “Blog d’autore”.  Ospiteremo i contributi di alcuni tra i più accreditati autori contemporanei. Questa settimana troverete, in prima pagina, le riflessioni di Don Giulio Dellavite, segretario generale della Curia di Bergamo. La sezione “Blog d’autore” di Vativision sarà uno spazio intimo, di scrittura e di parola, che ci accompagnerà per mano all’interno di quel mondo fatto di ricerca e di spiritualità che talvolta fatichiamo a mantenere vivo. Questo è ciò che troverete partire da oggi all’interno di Vativision.com.».

Fede, religione, arte sacra, Papi, Santi, Beati, testimoni di fede, miracoli eucaristici, i capolavori della Città del Vaticano, contenuti culturali e artistici anche inediti fruibili gratuitamente oppure tramite noleggio o acquisto: tutto questo è Vativision, il canale della spiritualità cristiana disponibile su CHILI.com dedicato ai fedeli, ma capace di offrire spunti di riflessione anche a coloro che credono nei principi della solidarietà e dell’altruismo o che desiderano approfondire il ruolo della Chiesa nella Storia.

L’ amministratore delegato di CHILI, Giorgio Tacchia, dichiara: «Siamo felici di annunciare la partnership con Vativision: una collaborazione che ribadisce a chiare lettere il ruolo di CHILI come una delle principali voci dello streaming del nostro Paese, il Paese del Vaticano e del Papa. Ci sembrava dunque naturale essere i primi ad accogliere Vativision, un canale completamente dedicato al culto che, grazie alla tecnologia e al traffico generato dalla nostra piattaforma, si fa cultura e amplia il suo spettro d’influenza andando a raggiungere non solo i cristiani, ma anche le audience che manifestano un interesse per la Storia o per il genere documentaristico. Fin dagli esordi abbiamo sempre prestato un’attenzione particolare ai nostri utenti, lavorando sull’analisi dei dati e mettendo le nostre competenze tecnologiche al servizio di audience sempre più differenziate affinché tutti possano incontrare un’offerta tematica idonea ai propri desideri, anche quando questi non sono ancora chiaramente espressi. Con Vativision, l’offerta canali CHILI innalza ulteriormente la qualità differenziandosi, anche a livello identitario, sul mercato».

Gli aspetti legali dell’operazione sono stati curati dallo studio legale Legance, che ha agito anche in qualità di deal counsel, con il coordinamento del prof. avv. Andrea Sacco Ginevri e dell’avv. Edoardo Manni. Vativision è supportata da Intesa Sanpaolo e Fondazione San Giovanni XXIII ed è ora visibile, in esclusiva, su chili.com oppure attraverso vativision.com.