The Masked Singer debutta all tv inglese ITV. I confronti con la nostra edizione, ormai prossima su RaiUno

The Masked Singer debutta all tv inglese ITV

The masked singer debutta all tv inglese ITV

In Italia bisognerà aspettare fino a venerdì 10 gennaio 2020. Ma questa sera toccherà al Regno Unito conoscere la versione inglese del nuovo format The Masked Singer. Il 4 gennaio parte infatti su ITV il programma su cui Milly Carlucci lavora da mesi per realizzare una versione adatta al pubblico di Rai 1. Peraltro il format avrà una collocazione importante, partendo alle ore 19, ora locale (in Italia alle ore 20), anticipando la nona edizione di The Voice Uk, in onda alle 20.30, ora locale (in Italia alle ore 21.30).

The Masked Singer debutta all tv inglese ITV

Ma andiamo a presentare l’edizione inglese per poter fare dei confronti con la versione italiana, tenendo ben presente che la rete ITV è il principale canale commerciale del Regno Unito, paese in cui la tv pubblica è la BBC. Il format era già stato attenzionato da Channel 4. Per accaparrarselo, c’è stato un testa a testa tra i due broadcaster che ha scomodato addirittura i proprietari coreani del format, fin quando ITV non è riuscito ad accaparrarselo.

The Masked Singer debutta all tv inglese ITV

The Masked Singer: conduzione e giuria

Nel gruppo di lavoro, nella versione italiana “Il Cantante Mascherato”, in onda su Rai 1, Milly Carlucci sarà alla conduzione. Con la storica conduttrice di Ballando con le stelle, ci sarà un poker di giurati che non ha ottenuto grandi consensi in rete. In giuria, per cercare di scoprire l’identità dei cantanti mascherati, ci saranno Flavio Insinna (conduttore tv e attore), Ilenia Pastorelli (attrice ed ex concorrente del Grande Fratello), Patty Pravo (cantante) e Guillermo Mariotto (stilista, giurato di Ballando con le stelle).

The Masked Singer debutta all tv inglese ITV

Nella versione in onda nel Regno Unito troviamo alla conduzione Joel Dommett (attore e personaggio televisivo), secondo classificato nell’edizione inglese del 2016 di “I’m a Celebrity…Get Me Out of Here!”. In giuria un poker formato da Jonathan Ross (attore, conduttore tv e critico cinematografico), Davina McCall (conduttrice e attrice), Ken Jeong (attore e personaggio tv, presente anche nell’edizione americana dello show in onda sulla Fox) e Rita Ora (cantautrice e attrice).

The Masked Singer debutta all tv inglese ITV

La durata delle puntate di The Masked Singer nei Paesi a confronto

Altra grossa differenza sarà la durata, considerando che nell’edizione statunitense in onda sulla rete Fox, i singoli episodi hanno una durata di soli 50 minuti. Nella versione in onda sulla ITV la durata sarà di circa 90 minuti, mentre nell’edizione proposta su Rai 1 la durata dovrebbe attestarsi sui 150 minuti, praticamente il triplo della versione americana che “occidentalizzò” il format coreano “King of Mask Singer” del gruppo Munhwa Broadcasting Corporation.

The Masked Singer: Le maschere delle due edizioni a confronto

Le maschere in gioco nell’edizione di ITV saranno 12 e dovranno sfidare l’astuzia dei giurati per un totale di 8 puntate. In Italia saranno 8 maschere in un totale di 4 puntate. Le 12 maschere inglesi sono Farfalla, Camaleonte, Margherita, Paperella, Volpe, Riccio, Mostro, Polpo, Faraone, Ape Regina, Albero e Unicorno. In Italia, invece, avremo Mastino, Angelo, Leone, Mostro, Pavone, Coniglio, Unicorno e Barboncino.

Ora non resterà che attendere il responso del pubblico per comprendere quanto attecchirà nel popolo della Regina. E la prossima settimana, toccherà all’Italia sapere quanti saranno stati conteggiati dall’Auditel. Il primo risultato lo sapremo già domani. Il secondo lo conosceremo sabato prossimo, puntualissimi nel nostro post Auditel del giorno 11 gennaio, alle ore 10 del mattino, minuto più, minuto meno.

Come giudicate il confronto tra le due edizioni? Chi avreste voluto alla conduzione nel nostro Paese e chi in giuria? Come al solito, spazio alle Vostre idee nella nostra consueta area commenti