Tuttalativu.it

Tra Amadeus, Clerici e la suggestione Giletti: le idee dell’intrattenimento di Rai 1

Live venerdì 7 febbraio 2020: #Festival di #Sanremo2020, la quarta serata con la finale dei giovani, con Amadeus (Rai1)

L’emergenza Covid-19 ha bloccato molti show, alcuni andranno in onda nei prossimi mesi, altri chissà. In questi giorni si sta pensando a come (ri)organizzare il palinsesto estivo, tra mille difficoltà. Intanto si pensa anche a quello che verrà, quindi all’autunno. Del resto è proprio questo il periodo in cui si pongono le basi per il palinsesto autunnale, tra idee, progetti e incontri. Il tutto è ostacolato dalle numerose difficoltà, legate alla situazione, ma è importante non fermarsi. Oggi parliamo dell’intrattenimento di Rai 1, riportando le indiscrezioni di TvBlog.

Cominciamo dall’assoluto protagonista di questa stagione televisiva, ovvero Amadeus, che tra SanremoSoliti Ignoti L’anno che verrà ha raccolto grandi ascolti e grande affetto del pubblico. E sono proprio questi tre programmi i punti fermi dell’intrattenimento di Rai 1, che andranno in onda anche l’anno prossimo. Per quanto riguarda gli ultimi due, Soliti ignoti e L’anno che verrà, non c’erano dubbi, mentre per quanto riguarda il Festival di Sanremo si facevano solo ipotesi. Solo ipotesi, almeno fino a qualche giorno fa, quando Amadeus, in collegamento con Domenica In, ha annunciato (ufficiosamente) che condurrà anche la prossima edizione. Ci sarà anche Fiorello? Chissà, magari dopo il grande successo di quest’anno, ci faranno più di un pensierino. Oltre a questi show però, secondo TvBlog la Rai starebbe pensando a un nuovo format da affidargli, di cui però non si hanno dettagli. Si hanno più dettagli invece riguardo Ora o mai più, show andato in onda negli ultimi anni su Rai 1 con due edizioni. La terza edizione era prevista per l’autunno, ma sembra che non andrà in onda. Negli ultimi giorni era trapelata l’ipotesi secondo cui lo show potesse essere affidato ad Antonella Clerici, ma al momento le possibilità sono davvero poche, anche perché per la ex conduttrice de La prova del cuoco i progetti sono altri, legati a un emotainment. Quindi Ora o mai più si trasformerà in Mai più? A parte gli scherzi, non andrà più in onda oppure è solo rinviato? Aggiungerei un’ipotesi: e se andasse in onda su Rai 2, magari con la conduzione di Simona Ventura, che così potrebbe essere sfruttata meglio? Vedremo.

Intanto, ci sono anche altre notizie. Del resto l’intrattenimento per la Rai è importante e lo sarà ancora di più nella prossima stagione, soprattutto in autunno viste le difficoltà sui set delle fiction. Non a caso, la nuova edizione di Ballando con le stelle, inizialmente prevista per aprile, dovrebbe andare in onda nel martedì autunnale. Una collocazione sicuramente insolita per lo show di Milly Carlucci, che tra l’altro dovrà pensare anche al futuro de Il cantante mascherato, la cui prima edizione ha ottenuti buoni ascolti, ma forse non sufficienti per la Rai, in relazione ai costi. Oltre a questo, ci sarà la nuova edizione di Tale e quale show, a cui bisogna aggiungere anche la nuova edizione de La corrida, stoppata dopo poche puntate a febbraio. Tornerà in onda, ma quando? Non si sa nulla a riguardo. Ultima notizia è più che altro una suggestione, legata a Massimo Giletti. Il conduttore, dopo anni de L’arena su Rai 1, è passato a La7, non proprio in maniera tranquilla (viste le polemiche). E’ ormai al secondo anno del programma Non è l’arena, che ottiene grandi ascolti e ha saputo risollevare un giorno (la domenica) molto difficile per l’emittente di Cairo. Già nella scorsa stagione si parlò di un ritorno, poi smentito. Adesso se ne parla nuovamente, sempre riguardo show celebrativi per il sabato sera di Rai 1. Questa volta sarà vero? Vedremo, al momento sono tutte idee e indiscrezioni. Sicuramente in questi giorni stanno nascendo le basi per la prossima stagione.