Volley, in esclusiva su #SkySport e #Now arriva il Mondiale per club femminile con #Conegliano

Comunicato stampa – Dopo quello maschile, da oggi mercoledì 14 a domenica 18 dicembre, su Sky e in streaming su NOW, appuntamento anche con il Mondiale femminile per club di volley, il FIVB Women’sClub World Championship 2022, in programma nella città di Antalya, in Turchia.

Nella Casa dello Sport di Sky in onda otto partite del torneo, quattro della prima fase, le due semifinali e le due finali, compresi i match dell’unica formazione italiana presente, la Prosecco DOC Imoco Conegliano.

Due i gironi da tre squadre ciascuno previsti nella prima fase, con le campionesse d’Italia inserite nel gruppo A con le turche dell’Eczacibasi Istanbul e le brasiliane della Dentil Praia Clube. Del girone B fanno parte, invece, le altre turche e campionesse del mondo in carica del VakifBank Istanbul dell’ex Conegliano Paola Egonu, le brasiliane del Gerdau Minas e le kazake del Kuanysh Club.

Le prime due classificate di ogni girone giocheranno le semifinali incrociate di sabato, dalle quali usciranno le due formazioni che domenica si giocheranno il titolo, nella finale prevista alle ore 14. In programma anche la finale terzo e quarto posto, che si disputerà alle 11.

Una poltrona per due, forse per tre. Il Mondiale per Club 2022, infatti, potrebbe anche non vedere una finale tra Conegliano e Vakifbank, come nelle due precedenti edizioni. L’Eczacibasi è la mina vagante della rassegna iridata per Club che parte mercoledì alla Antalya Sports Hall. La squadra della campionessa del mondo, nonché MVP del Mondiale, Tijana Boskovic ha le carte in regola per sgambettare le due grandi favorite al gradino più alto del podio. Con l’eterna Ognjenovic al palleggio, la potente Sinead Jack al centro, la croata Fabris e le turche Nahin e Baladin, l’Eczacibasi ha una squadra di tutto rispetto: servirà la miglior Conegliano per battere le turche venerdì 16 dicembre e passare il girone come prima in classifica ed evitare lo scontro in semifinale col Vakifbank della grande ex Paola Egonu e della brasiliana Gabi, vicecampionessa del mondo.

Inserito nel girone più “facile”, il Vakif di Giovanni Guidetti non avrà grosse difficoltà ad imporsi sia sulle kazake del Kuanysh che sulle brasiliane del Minas. Così come Conegliano non dovrebbe avere problemi nel prendere i tre punti nella sfida di giovedi contro il Praia già sconfitto 3-0 un anno fa nel Mondiale per Club 2021. Ecco perché il crocevia di questa edizione sarà il match di venerdì tra le Pantere e l’Eczaczibasi: chi perde, piglia il Vakifbank in semifinale. Chi vince trova il Minas, tra l’altro già sconfitto da Conegliano nella semifinale di un anno fa. Se Pantere e Vakifbank dovessero poi per davvero affrontarsi in finale, proseguirebbe la never ending story tra queste due squadre che da anni si dividono i trionfi mondiali ed europei.

Tutto ha inizio con la finale di Champions del 2017 vinta dalle turche per 3-0. Nel 2019 altra sfida, con la leggendaria rimonta di Conegliano nel tie break della semifinale del Mondiale per Club in Cina (3-2), vinto poi dalle Pantere. Altra vittoria storica per Conegliano nella finale di Champions League a Verona nel 2021, sempre per 3-2. Nella scorsa stagione, invece, doppietta del Vakif che si prende la rivincita con la doppietta nel Mondiale ad Ankara (3-2) e in Champions a Lubiana (3-1). Vakifbank e Conegliano grandi favorite della viglia, Eczacibasi e Boskovic permettendo.

Prima partita per Conegliano giovedì alle ore 14.30, quando affronterà il Dentil Praia Clube, cui farà seguito, venerdì alle 14, la sfida con l’Eczacibasi. Alle telecronache si alterneranno Roberto Prini e Stefano Locatelli, affiancati nel commento tecnico da Alberto Cisolla. Alla coppia Prini-Cisolla saranno affidate le due finali di domenica.

Approfondimenti, interviste e news sul torneo anche su Sky Sport 24, sul sito skysport.it e sui canali social ufficiali di Sky (fb/ig/tw @SkySport).

Diverse le stelle del volley femminile mondiale da seguire con grande attenzione; tra queste, oltre alla Egonu, anche Tijana Boskovic dell’Eczacibasi, neocampionessa del Mondo con la Serbia nonché MVP dell’ultimo Mondiale, e la svedese Isabelle Haak, opposto di Conegliano, solo per fare qualche nome.

L’Italia del volley maschile Campione del Mondon raccontata in uno speciale instant doc. Da non perdere la nuova Produzione Originale Sky Sport in onda da venerdì 16 dicembre alle ore 19 e a mezzanotte su Sky Sport Uno, alle 20.45 su Sky Sport Arena; sabato 17 alle ore 13.30, 17 e 21 su Sky Sport Uno; alle ore 20 su Sky Sport Action. Disponibile on demand.